FURTO IN CASA DEL SINDACO DI MILANO BEPPE SALA. VIDEO: ARRESTATE LE LADRE

380

Andavano in giro sempre ben vestite e griffate, ma in realtà dormivano in una specie di campo rom alle porte della città. La Polizia di Milano è riuscita a rintracciare e arrestare per furto due donne di origine rom che nel luogo dove dormivano avevano oggetti di lusso di ogni genere, riconosciuti poi come refurtiva. Tra questi anche quelli presi a casa del sindaco Beppe Sala nel weekend del 26 maggio quando il primo cittadino era in Liguria. Il politico aveva scherzato dicendo di non aver ingenuamente inserito l’allarme. E le ladre specializzate avevano razziato oggetti e gioielli sperando di sparire nel nulla. ma questa volta non l’hanno fatta franca.

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...