fbpx

Firenze: accende un fuoco per cuocere del cibo e provoca un incendio

I Carabinieri forestali lo identificano e lo denunciano.

Firenze: accende un fuoco per cuocere del cibo e provoca un incendio.

Militari della Stazione forestale di Firenze a seguito della conoscenza di un incendio in località Serpiolle nel Comune di Firenze, riportato sull’applicativo SOUP-RT della Regione Toscana, utilizzato dal Sistema Regionale di Protezione Civile per la gestione ed il superamento delle emergenze degli incendi boschivi, si sono recati sull’evento ubicato in via delle Masse, per verificarne la situazione.

Sul posto riscontravano la presenza di una squadra dei VVF del Comando Provinciale di Firenze, una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile (NORM) ed una squadra di volontari AIB della VAB di Arcetri.
L’incendio è stato spento grazie alla prontezza dell’intervento del sistema Antincendio Regionale, ma aveva le caratteristiche tali da potersi espandere vastamente ed anche in maniera veloce visto il periodo climatico di particolare siccità e suscettività e considerato di massimo pericolo per gli incendi boschivi e/o di vegetazione.

Dalle verifiche condotte i CC forestali hanno contestato ad una persona i reati di cui all’art. 423 del Codice Penale (Incendio di vegetazione) ed all’art. 449 del Codice Penale (Delitti colposi di danno) per aver acceso, all’interno del resede/giardino di un immobile, un fuoco per cuocere del cibo che si è espanso tanto da diventare un incendio di vegetazione danneggiando la rete perimetrale e relativo canniccio, parte di un gazebo e la vegetazione limitrofa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Per l’accensione del fuoco il soggetto ha utilizzato dell’alcool etilico denaturato ed un accendino che sono stati oggetto di sequestro. I Carabinieri Forestali ribadiscono che fino al 31 agosto, salvo proroghe, vige il divieto assoluto di effettuare abbruciamenti di residui vegetali, ma è opportuno prendere degli accorgimenti anche per fare il barbecue nel resede della propria casa, oppure cuocere cibi come il caso in questione, tenuto conto delle condizione meteorologiche attuali.

Firenze: accende un fuoco per cuocere del cibo e provoca un incendio.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×