Carbonia, frontale tra moto KTM e autobus a Tanì

Nella tarda serata del 06 aprile 22 i carabinieri della Stazione di Cortoghiana sono intervenuti in località Tanì, a seguito di un sinistro stradale con feriti

Carbonia, frontale tra moto KTM e autobus a Tanì.

Nella tarda serata del 06 aprile 22, a Carbonia, carabinieri della Stazione di Cortoghiana sono intervenuti in località Tanì, a seguito di un sinistro stradale con feriti.

Un 60enne milanese, residente a Lugano, pensionato, alla guida del proprio motoveicolo marca KTM modello Exc 500, con targa svizzera, nel percorrere quel tratto di strada comunale, per cause in corso di accertamento, ha invaso la corsia opposta, entrando in collisione frontale con un autobus di linea dell’azienda trasporti regionale Sardegna (ARTS) al momento privo di passeggeri, che procedeva in direzione opposta, condotto da un 58enne di Quartu Sant’Elena, autista.

A causa del sinistro, l’autobus doveva interrompere il servizio di linea mentre il centauro veniva trasportato tramite 118 presso l’ospedale “Sirai” di Carbonia ove veniva ricoverato in “prognosi riservata” al reparto di rianimazione. Rilievi eseguiti sul manto stradale da parte dei militari dell’Arma. Sono ingenti i danni al solo motoveicolo.

I documenti di guida e assicurativi sono risultati essere regolari. Richiesti esami alcolemici. Entrambi i veicoli sono stati sottoposti a sequestro in attesa di disposizioni dell’autorità giudiziaria. Nessun altro veicolo coinvolto, viabilità non interrotta. La Procura della Repubblica è stata informata dei fatti.

Carbonia, frontale tra moto KTM e autobus a Tanì

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...