fbpx

Bolzano, l’intervento della Polizia nei magazzini di via Galilei

Nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio disposta dal Questore Giancarlo Pallini, nella notte tra domenica e lunedì personale della Squadra Volante interveniva per la segnalazione di tentativi di effrazione in alcuni magazzini di via Galilei.

Bolzano, l’intervento della Polizia nei magazzini di via Galilei.

Giunti immediatamente sul posto, gli operatori bloccavano un giovane che era appena uscito da uno dei magazzini in questione, da dove era stata trafugata una macchina del caffè, accompagnandolo poi in Questura per ulteriori accertamenti sulla sua identità.

I poliziotti inoltre, attraverso l’acquisizione dell’impianto di videosorveglianza degli esercizi pubblici oggetto di effrazione, accertavano che il soggetto fermato, in compagnia di un complice, aveva anche rubato delle matasse di rame da un’azienda vicina, riuscendo
a recuperare la refurtiva e riconsegnarla al legittimo proprietario.

Per questi motivi, dal momento che il giovane, un tunisino di 18 anni, era irregolare sul territorio dello Stato e con precedenti di polizia per rapina e furto aggravato, personale dell’Ufficio Immigrazione procedeva al suo accompagnamento presso il C.P.R. di Gorizia dove attenderà il completamento dell’iter amministrativo finalizzato al suo rimpatrio.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Bolzano, l'intervento della Polizia nei magazzini di via Galilei

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×