Bologna, rubava attrezzature dentistiche: arrestato

Era membro di una banda specializzata in questo tipo di furto

Bologna, rubava attrezzature dentistiche: arrestato.

È giunto venerdì sera a Roma Fiumicino, scortato da personale dello SCIP (Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia), un 48enne, fermato nei giorni scorsi in Ungheria, in esecuzione di un mandato di arresto europeo richiesto dalla Procura di Bologna.

Appena sbarcato, al 48enne è stata notificata l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da Giudice per le Indagini preliminari di Bologna in quanto gravemente indiziato di far parte di una banda di ladri specializzata nel furto di attrezzature dentistiche.

Tra giugno e novembre 2021, la banda ha saccheggiato 7 studi dentistici a Bologna, Ozzano (BO), San Lazzaro di Savena (BO), Casalecchio di Reno (BO) e Senigallia (AN). Sempre in orario notturno, la banda composta da 3 serbi, di cui 2 attivamente ricercati su territorio europeo, ha rubato materiale altamente specialistico e costoso (dai 30mila ai 200mila euro).

20221008 Foto CC Bologna

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...