A Lecce raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti

Voluta dal Comune di Lecce e Monteco spa in Piazzetta San Michele Arcangelo

A Lecce raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti.

Si è conclusa con un bilancio di 509 kg di rifiuti ingombranti e 388 kg di Rae (rifiuti elettronici) raccolti, la mattinata di sabato dedicata alla raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti voluta dal Comune di Lecce e Monteco spa in Piazzetta San Michele Arcangelo. 

Ad aderire all’iniziativa poco meno di un centinaio di cittadini che, muniti di tessera sanitaria e dell’avviso Tari si sono recati alla postazione temporanea allestita dagli operatori Monteco per liberarsi in maniera veloce e corretta dal punto di vista ambientale dei rifiuti che normalmente sarebbero conferiti attraverso il ritiro domiciliare su appuntamento.

Le prossime giornate di raccolta saranno dedicate alla raccolta di carta e cartone e imballaggi in plastica, e si terranno giovedì 1 dicembre, presso Parco Settelacquare, dalle ore 14:00 alle ore 18:00 e giovedì 15 dicembre, a Porta Napoli, dalle ore 14:00 alle ore 18:00. Sarà un’occasione preziosa, ad esempio, per cittadini o studi professionali per liberarsi di archivi cartacei ormai inutili e vetusti.

«Con un’attività di prossimità l’amministrazione e Monteco sono andati incontro ai cittadini offrendo l’opportunità di conferire rifiuti ingombranti in maniera più veloce – dichiara l’assessora all’Ambiente Angela Valli –. Nelle prossime giornate ci concentreremo su carta e plastica. Queste attività, insieme alle attività svolte quotidianamente dai Ccr e alle altre iniziative messe in campo, consentono di incrementare sempre più la quantità di rifiuto che nella nostra città prende la strada della differenziazione, andando ad annullare il proprio impatto sull’ambiente e migliorando le nostre performance ambientali. Ringrazio i cittadini che hanno partecipato all’iniziativa, gli uffici comunali e Monteco per l’ottimo lavoro svolto ancora una volta al servizio della nostra comunità».

raccolta ingombranti

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...