Yaowen Cui al Gran Palais Éphémère di Parigi

Il prossimo 15 febbraio inaugura al Gran Palais Éphémère di Parigi Art Capital – Salon des Artistes Indépendants. Dal 1884 il Salon des Indépendants attrae un pubblico di collezionisti, galleristi, giornalisti e critici, oltre 30.000-40.000 visitatori.
Quest’anno per la prima volta MA-EC ha selezionato per il Salon 9 artisti cinesi che presentano dipinti, fotografie e inchiostri su carta.
Sempre negli stessi giorni si svolge a Parigi il Salon Comparaisons che vedrà la presenza di due artisti della MA-EC, Afran e Jinjin Dong.

Tra gli artisti, segnaliamo Yaowen Cui, classe 1986, artista ambientale.
Il suo lavoro è incentrato su “Action and Care for the Ocean”. L’idea principale è mostrare al pubblico che l’inquinamento degli oceani è diventato una delle minacce più importanti per l’umanità.
La performance attivista “Cleaning Our Ocean” ha suscitato un riscontro straordinario nel settore sia in Cina che all’estero. Molti artisti cinesi e internazionali hanno aderito all’iniziativa con progetti di natura artistica e scentifica, fatti di creatività, novità e unicità. Il pubblico ha accolto bene il tema della protezione ambientale, e comprende l’impatto dello smaltimento dei rifiuti umani sull’oceano. Il progetto di Yaowen Cui invita tutti a partecipare alla gestione sostenibile degli oceani e ogni individuo ha la profonda responsabilità per la protezione dell’ambiente marino.
Yaowen Cui si è diplomato in Belle Arti e poi specializzato in design ambientale, e in seguito si è impegnato nella pianificazione e realizzazione di spettacoli artistici ecocompatibili. Il progetto sull’Oceano è esposto all’Exhibition di Art Capital a Parigi.

Coordinate eventi
Titolo: Salon des Artistes Indépendants e Salon Comparaisons
Sede: Grand Palais Éphémère, Place Joffre, Parigi
Date: dal 15 al 20 febbraio 2022
Orari: vernissage su invito martedì 15 febbraio dalle 15 alle 22.
Mercoledì, giovedì e sabato ore 11-20, venerdì ore 11-22, domenica ore 11-19.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...