fbpx
CAMBIA LINGUA

Vicenza: controlli a tappeto finalizzati al contrasto della criminalità nelle zone critiche della città, svolti accertamenti su 40 veicoli

L'attività ha riguardato, in particolare, Campo Marzo, La Stazione autolinee SAVT, Piazzale Bologna, Viale Milano, Corso Santi Felice e Fortunato e la zona della Stazione Ferroviaria.

Vicenza: controlli a tappeto finalizzati al contrasto della criminalità nelle zone critiche della città, svolti accertamenti su 40 veicoli.

E’ stato attuato un servizio interforze per il contrasto della criminalità nelle zone critiche della città di Vicenza.

L’attività ha riguardato, in particolare, Campo Marzo, La Stazione autolinee SAVT, Piazzale Bologna, Viale Milano, Corso Santi Felice e Fortunato e la zona della Stazione Ferroviaria.

Identificate 148 persone, di cui 49 stranieri e 38 con precedenti penali e/o di polizia. Effettuati 5 posti di controllo e svolti accertamenti su 40 veicoli.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La posizione di alcune persone controllate, evidenziando vari precedenti penali e/o di polizia, è attualmente al vaglio della Divisione Anticrimine della Questura per le valutazioni in ordine all’emissione di specifiche misure di prevenzione personali.

All’operazione hanno concorso circa 30 persone, tra operatori della Questura di Vicenza (Volanti, Ufficio Immigrazione e Polizia Scientifica), equipaggi della Sezione Polizia Stadale e della Sezione Polizia Ferroviaria di Vicenza, Reparto Prevenzione Crimine di Padova e l’unità cinofila antidroga della Guardia di Finanza.

Si tratta di un impulso alla strategia condivisa di controllo del territorio valutata in occasione si specifiche riunioni tenutesi in Prefettura con la partecipazione dei vertici di tutte le forze dell’ordine e poi attuata con il coordinamento operativo del Questore.

Vicenza: controlli a tappeto finalizzati al contrasto della criminalità nelle zone critiche della città, svolti accertamenti su 40 veicoli.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×