Vicenza, gruppo Archeologico C.R.T., nuovi incontri al Museo civico di Palazzo Chiericati e al Museo Naturalistico Archeologico

Vicenza, con l’inizio del nuovo anno 2022, dopo la pausa forzata della pandemia, riprendono le conferenze mensili, ad ingresso gratuito, del Gruppo Archeologico C.R.T., in collaborazione con l’assessorato alla cultura e i Musei civici di Vicenza.

Le rassegne in programma sono due: “Roma fuori da Roma. Insediamenti del mondo provinciale romano” nel Museo civico di Palazzo Chiericati e “Viaggio intorno alla donna” al Museo Naturalistico Archeologico. I primi appuntamenti di ciascuna rassegna (il 15 e il 20 gennaio) si terranno online poiché l’amministrazione comunale, in considerazione del repentino aggravarsi dei contagi da Covid-19, ha disposto la sospensione della concessione al pubblico degli spazi comunali fino al 31 gennaio 2022.
Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building
A Palazzo Chiericati si susseguiranno cinque incontri domenicali inerenti al tema “Roma fuori da Roma. Insediamenti del mondo provinciale romano”, in cui sono state selezionate alcune località periferiche che hanno interpretato, ognuna con le proprie peculiarità, il fenomeno della colonizzazione romana. Gli incontri inizieranno alle 17.30. Si inizierà il 30 gennaio con “Ercolano dalla fondazione alla riscoperta” l’incontro sarà online. Per ricevere il link per seguire l’evento scrivere a [email protected] o un messaggio tramite whatsapp al numero 3515409028.
Si proseguirà, quindi, in presenza il 27 febbraio con il tema “Morire e rivivere ad Ercolano-I fuggiaschi del porto”, ossia l’analisi degli scheletri che, recentemente scoperti, hanno contribuito a delineare gli stili di vita degli abitanti attraverso le patologie più diffuse. Oggetto dell’appuntamento del 27 marzo sarà “La villa dei Papiri ad Ercolano”, il 10 aprile “Abitare a Pompei” e il 15 maggio “Altino, l’antenata di Venezia”.
Al Museo Naturalistico Archeologico, sabato alle 15.30 si terrà il ciclo di conferenze intitolato “Viaggio intorno alla donna” che vedrà dipanarsi una panoramica sul ruolo femminile giocato, più o meno consapevolmente, nel corso della storia.
Nel primo appuntamento, che si terrà il 15 gennaio online, si parlerà di “Nefer-La donna nell’antico Egitto”. Per ricevere il link per seguire l’evento scrivere a [email protected] o un messaggio tramite whatsapp al numero 3515409028.
Nella sala dei chiostri del Museo Naturalistico Archeologico il 12 febbraio si  parlerà di “Essere il “bel male”- La donna al tempo dei Greci”. Il 12 marzo sarà la volta di “Poteri e saperi della donna veneta antica”. Il 9 aprile si approfondiranno “I segreti di Venere-il culto della bellezza femminile romana e la ricerca seduttiva del piacere”, il 14 maggio il ciclo si concluderà con una conferenza dedicata a “La donna longobarda”.
Per partecipare agli eventi, fino ad esaurimento dei posti disponibili, è necessaria la prenotazione inviando una mail a [email protected] oppure un messaggio tramite whatsapp al numero 3515409028. La partecipazione agli eventi in presenza è possibile con il green pass rafforzato e con mascherina FFP2 (fino al 31 marzo 2022, come previsto dalla normativa).  Sarà cura degli organizzatori garantire il rispetto della normativa anti Covid anche nel caso in cui dovessero esserci modifiche

LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...