fbpx
CAMBIA LINGUA

Mare e safari: le destinazioni più belle in Africa

Mare e safari: le destinazioni più belle in Africa.

Siamo immersi all’interno di un contesto socioculturale estremamente complesso, all’interno del quale le nostre giornate scorrono a ritmi, spesso difficili da gestire e a cui risulta difficile tenere il passo. È in questo frangente che trova spazio il desiderio di ognuno di noi di uscire dalla propria zona di comfort per poter ritrovare sé stessi grazie a dei momenti di emozione pura ed intensa. Certo, molte persone potrebbero preferire concedersi al relax per poter trovare ristoro al termine di una lunga settimana, ma in generale la stragrande maggioranza degli individui trova nel cosiddetto viaggio della vita un vero e proprio momento catartico per poter ampliare i propri orizzonti e cambiare la propria percezione delle cose per sempre. In questo frangente, i safari spiccano come soluzione per vivere una simile esperienza, talvolta, senza rinunciare alla bellezza del mare grazie a degli itinerari particolarmente versatili come quelli che scopriremo nelle prossime righe.

Namibia

L’Africa è un continente ricco di meraviglie naturali, in grado di offrire esperienze uniche che possono combinare l’avventura del safari con la bellezza mozzafiato delle sue coste. Tra le destinazioni più affascinanti in tal senso spicca la Namibia, un paese che non solo vanta numerosi parchi naturali dove è possibile vivere l’emozione di avvistare la fauna selvatica nel suo habitat naturale – in questo viaggio di gruppo in Namibia organizzato da Stograntour sono inclusi i più famosi – ma è anche bagnato dalle acque cristalline dell’Oceano Atlantico. Con le sue dune rosse che si tuffano nel mare e l’incantevole Skeleton Coast, la Namibia rappresenta dunque una meta imperdibile per chi desidera immergersi nella bellezza selvaggia e incontaminata dell’Africa e, al contempo, trascorrere del tempo in spiaggia.

Kenya

Un’altra destinazione molto apprezzabile ed affascinante per poter vivere un simile itinerario è il Kenya. In particolare, consigliamo di visitare il Parco Nazionale di Tsavo, tra I più grandi del Paese. Diviso in due parti, permette di ammirare allo stato brado animali come il leone, l’elefante, il bufalo, il leopardo ed il sempre più raro rinoceronte. Inoltre, il Parco Nazionale dello Tsavo gode di paesaggi straordinari, tra cascate ed un vulcano spento. Collimare l’esperienza safari con il mare, qui, è possibile grazie a Diani Beach, una splendida spiaggia sita sulla costa sud del Kenya, caratterizzata per la sua sabbia bianca e per le acque turchesi. Diani è una meta ambita per il kitesurf e le immersioni e offre anche diverse proposte turistiche notturne.

Tanzania

La Tanzania è una delle destinazioni più gettonate per poter vivere un’esperienza meravigliosa in safari. Il Parco Nazionale del Serengeti, del resto, è ben noto al pubblico di viaggiatori per la Grande Migrazione, il fenomeno naturale durante il quale si assiste al movimento di mandrie di gnu, ebre e gazzelle verso pascoli freschi. Inoltre, il Serengeti offre la possibilità di ammirare ghepardi, leoni e iene dare il loro contributo nel corso naturale della catena alimentare. Chi è in cerca di relax, poi, può godere della bellezza dell’arcipelago di Zanzibar, noto per le sue spiagge straordinarie e per le barriere coralline.

Sudafrica

Il Sudafrica è la terra dove sorge uno dei parchi nazionali più famosi al mondo: il Kruger. Ben noto per la sua incredibile biodiversità, questo parco permette di attingere ad una serie di servizi aggiuntivi, tra cui anche numerose opzioni di alloggio, tra campeggi o lodge lussuose. Chi è in cerca di un itinerario all’insegna del mare, inoltre, potrebbe trovare in Cape Town un’ottima soluzione per visitare una città vibrante. Il Sudafrica, insomma, si presenta come la soluzione ideale per una moltitudine di esigenze, dalla passione per l’escursionismo alla scoperta della natura, fino ad arrivare agli amanti delle città più caratteristiche.

Mare e safari le destinazioni più belle in Africa

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano