UDINESE-MILAN: LE PAGELLE DEI ROSSONERI

196

Ecco le pagelle di Udinese – Milan.

MILAN 6,5
Vittoria in pieno recupero che mette in risalto un ottimo secondo tempo della sqaudra di Gattuso. Il Milan ha ritrovato un buon gioco e si è reso spesso pericoloso dalle parti di Musso.

DONNARUMMA 6,5
Non particolarmente sollecitato durante il match, compie un bell’intervento su Lasagna e per la prima volta in stagione mantiene inviolata la porta.

ABATE 6
Protagonista di qualche svarione difensivo. De Paul in più di una occasione lo mette in difficoltà. In crescita nella ripresa.

ZAPATA 6
Lotta e va in contrasto con gli attaccanti bianconeri. Lasagna lo mette a dura prova, ma lui se la cava come può.

ROMAGNOLI 7,5
Praticamente perfetto! Vigile in fase difensiva e goleador della settimana. Esemplare nell’azione del gol allo scadere: prima col recupero palla e successivamente con il diagonale che regala la vittoria ai rossoneri.

RODRIGUEZ 6
Non bene nella prima frazione di gioco, meglio nella ripresa. Spinge poco senza creare grosse occasioni.

KESSIÉ 6,5
Grande prova in mezzo al campo, specie nel secondo tempo. Si rende protagonista di una serie di belle uscite palla al piede. Aggiunge qualità e quantità alle manovre rossonere.

BAKAYOKO 6,5
Forse è la serata della svolta: prezioso in fase di interdizione, si propone ai compagni ricevendo il pallone, tentando la giocata e la verticalizzazione.

LAXALT 5,5
Non una prova esaltante. Nel primo tempo va in grande difficoltà e si fa poco vedere in fase offensiva.

SUSO 6,5
Ha sui piedi le migliori occasioni rossoneri, ma le spreca malamente. Nel finale confeziona l’assist vincente per il gol di Romagnoli

HIGUAIN 6
Nei primi minuti prova a impensierire la difesa avversaria con un tentativo dal limite. La sua partita finisce anzitempo per un problema alla schiena.

CUTRONE 6+
Si rende pericoloso con un tentativo da fuori area che impegna Musso. Meglio nel secondo tempo, è preziosa la sua gestione della palla nell’azione del gol.

CASTILLEJO 7 (entrato al 35′)
Nettamente la sua miglior prestazione in rossonero. Dà vivacità alle azioni offensive e diventa un vero incubo per la difesa avversaria. Bravo a procurare l’espulsione di Nuytinck.

BORINI 6 (entrato al 73′)
Entra e limita le discese avversarie che fino a quel momento avevano dato fastidio alla catena di sinistra rossonera.

GATTUSO 6,5
Nonostante le numerose assenze cerca di dare sicurezza alla squadra senza stravolgere il modulo di gioco. Il Milan sviluppa interessanti manovre d’attacco e arriva facilmente alla conclusione.

#ANewMilan.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...