Serie A, Hellas-Milan 0-2: Diavolo vittorioso a Verona

Vittoria netta e convincente dei rossoneri che al netto delle pesantissime assenze passano agevolmente contro un Hellas mai in partita grazie a due bellissimi gol d’autore di Krunić e Dalot.

Il Milan passa a Verona con un gol per tempo e consolida il secondo posto. Al 27′ una splendida punizione di Krunić si infila nel sette sul palo difeso da Silvestri e sblocca il risultato per i rossoneri. La squadra di Pioli gestisce per tutto l’arco dei novanta minuti la partita provando a rendersi pericoloso con le fiammate di Leão.
I padroni di casa, soffrono la costante pressione rossonera che dopo appena 5 minuti dalla ripresa del gioco dall’intervallo, trovano il raddoppio con un altro splendido gol firmato da Dalot. Anche per il portoghese, si tratta del primo gol in Serie A con la maglia del Milan.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

IL TABELLINO: H.VERONA-MILAN 0-2

Marcatori: 27′ Krunić (M), 50′ Dalot (M).

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Magnani, Günter (58′ Dimarco), Ceccherini; Faraoni, Tameze, Veloso (58′ Ilić), Lazović; Barák (54′ Bessa), Zaccagni (54′ Salcedo); Lasagna (74′ Favilli).
A disp.: Berardi, Pandur; Çetin, Dawidowicz, Lovato; Sturaro, Udogie.
All.: Jurić.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Tomori, Romagnoli, Dalot; Kessie, Meïte; Saelemaekers, Krunić, Castillejo (78′ Hauge); Leão.
A disp.: A. Donnarumma, Tătărușanu; Gabbia, Kalulu, Kjær; Díaz, Tonali; Roback.
All.: Pioli.

Arbitro: Orsato di Schio.

Ammoniti:
26′ Magnani (V), 93′ Bessa (V).


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...