JUVENTUS-MILAN: LE PAGELLE DEI ROSSONERI

233

Ecco le pagelle di Juventus – Milan.

MILAN 6,5
Grande prova dei rossoneri che sfiorano la prima vittoria all’Allianz.

REINA 6
Sfocia una parata in bello stile su Mandzukic, ma va a vuoto su qualche uscita di troppo.

CALABRIA 5,5
Macchia una buona gara con una brutta palla persa che dà il via all’azione del secondo gol bianconero.

MUSACCHIO 5
Con un’ingenuità enorme permette ai bianconeri di entrare in partita.

ROMAGNOLI 6,5
Da capitano vero, lotta e trascina i suoi. In difesa è insuperabile.

RODRIGUEZ 6
In crescendo rispetto alle precedenti gare. Dalle sue parti il Milan non soffre.

BAKAYOKO 7
Senz’altro il migliore dei rossoneri. È il padrone del gioco in mezzo al campo, smistando egregiamente il pallone.

KESSIÉ 6
Tanto fiato e sostanza messa a disposizione della squadra.

CALHANOGLU  6,5
Impensierisce la difesa avversaria con un paio di conclusioni pericolose dal limite.

SUSO 6,5
Dai suoi piedi nascono le azioni più pericolose rossonere. Dà tutto per la causa, poi Gattuso lo sostituisce.

BORINI 6
Prestazione sufficiente dell’esterno rossonero che in un paio di circostanze ha creato il panico nella difesa avversaria.

PIATEK 6,5
Pronti via, da due passi, sbaglia un gol già fatto. È freddo e lucido nel mettere in rete la palla che gli porge Bakayoko.

CASTILLEJO 6 (entrato al 76′)
Entra col piglio giusto.

CUTRONE s.v. (entrato al 85′)

GATTUSO 6,5
Prepara egregiamente la partita mettendo in seria difficoltà i campioni d’Italia. Viene tradito da errori gravi individuali dei suoi giocatori. Bene anche nella gestione dei cambi.

#ANewMilan.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...