fbpx
CAMBIA LINGUA

Migranti, il ministro Matteo Piantedosi presenzia al vertice dei Paesi del Med5

In occasione del Med5, il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha posto il focus sulla necessità di “Prevenire le partenze irregolari”.

Migranti, il ministro Matteo Piantedosi presenzia al vertice dei Paesi del Med5

In occasione del Med5, il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha posto il focus sulla necessità di “Prevenire le partenze irregolari”.
In data 7 ottobre 2023, il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi ha partecipato al vertice ministeriale a Salonicco con gli omologhi del gruppo dei Paesi del Med5 (composto da Cipro, Grecia, Italia, Malta, Spagna). Presente il Vicepresidente della Commissione europea Margaritis Schinas.

Nel Med5 2022, quarta riunione del gruppo dei paesi del mediterraneo, l’Italia era stata la grande assente. L’obiettivo emerso dell’incontro dell’anno scorso era richiedere all’Europa una “solidarietà obbligatoria” in materia di politica migratoria europea, per aiutare e sostenere i territori più esposti alle ondate migratorie. Quest’anno, a seguito degli ultimi avvenimenti, il focus è la prevenzione delle partenze irregolari.

“Il Med5 è una forma unica di cooperazione, le nostre frequenti riunioni dimostrano che esiste un dialogo consolidato tra i nostri Paesi. Abbiamo dedicato buona parte dei nostri lavori alla dimensione esterna dei confini della UE, concordando sull’esigenza di avere concreti partenariati europei con i Paesi terzi di origine e transito dei flussi, che devono essere sostenuti da risorse finanziarie coerenti con gli impegni politici assunti dalla UE e in linea con le richieste italiane di creare un Piano Mattei per l’Africa. Per quanto riguarda il dialogo con i Paesi Terzi – ha concluso il Titolare del Viminale – abbiamo convenuto sulla necessità di contrastare l’azione dei trafficanti e prevenire le partenze irregolari, sull’esigenza di favorire e accelerare i rimpatri, compresi quelli volontari assistiti che sono uno strumento da valorizzare anche attraverso programmi di riammissione diretta dai Paesi di transito verso i Paesi di origine dei flussi” ha dichiarato il Ministro Piantedosi.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Migranti, il ministro Matteo Piantedosi presenzia al vertice dei Paesi del Med5

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×