Mantova, l’Unci dona al Comune buoni spesa per chi ne ha bisogno

Ritirati in Comune 35 buoni spesa per il valore complessivo di 1.050 euro

Mantova, il presidente del consiglio comunale di Mantova Massimo Allegretti e l’assessore al Welfare Andrea Caprini giovedì 1 aprile nella Sala Consiliare del Municipio hanno ritirato 35 buoni spesa da 30 euro ciascuno, per il valore complessivo di 1.050 euro, messi a disposizione dalla sezione locale dell’Unione Nazionale Cavalieri d’Italia (Unci). A consegnare le carte prepagate è stato il presidente Giuseppe Morselli che era affiancato dai suoi collaboratori, tra i quali don Stefano Peretti. Si tratta di una donazione che sarà molto utile per chi è in difficoltà – hanno sottolineato gli esponenti della associazione – che arriva a ridosso delle festività pasquali. Allegretti e Caprini, dal canto loro, hanno ringraziato l’Unci per l’iniziativa benefica e si sono impegnati a distribuire i buoni a chi ne ha effettivamente bisogno attingendo alle informazioni in possesso ai servizi sociali seguendo un criterio di necessità. L’Unci partecipa alla vita della comunità civile promuovendo fra i soci forme di solidarietà ed assistenza.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...