Napoli, la fiaccola di Special Olympics, in tour occasione dei Giochi Nazionali Estivi

Napoli, la fiaccola di Special Olympics, in tour occasione dei Giochi Nazionali Estivi.

La Torcia Olimpica, partita da Udine il 18 marzo, ha fatto tappa questa mattina a Napoli a Piazza Municipio.

La Fiaccola è arrivata via mare dalla Sardegna e passando dal Circolo Savoia, attraverso una staffetta di circa 200 atleti, con e senza disabilità, è giunta a Piazza Municipio, dove ha avuto luogo la cerimonia di accensione del Braciere Olimpico alla presenza dell’Assessore allo Sport e alle Pari Opportunità Emanuela Ferrante e dell’Assessore alle Politiche Sociali Luca Trapanese, da sempre attenti all’integrazione anche in campo sportivo.

Napoli, la fiaccola di Special Olympics, in tour occasione dei Giochi Nazionali Estivi

Lo sport, ancora una volta, ci dimostra di essere inclusivo – ha dichiarato l’assessore allo Sport Emanuela Ferrante – Bisogna lavorare per avere sempre più strutture che ci consentano di renderlo accessibile a tutti.

 Il mio ringraziamento a Special Olympics per questo messaggio di speranza, per rendere gli atleti parte della società attraverso momenti di gioia e festa“.

Ringrazio gli organizzatori per questo evento simbolo e chiaro messaggio di inclusione sociale – ha dichiarato l’assessore al Welfare Luca Trapanese – E’ importante che lo sport inclusivo e accessibile a tutti sia sempre al centro dell’agenda politica

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...