Cologno Monzese, i Marines USA in visita ad Emanuele Lo Bue

Da sempre Emanuele, con al suo fianco la mamma Eleonora, ammira e adora le forze armate e le divise, Emanuele già Carabinieri onorario.

Cologno Monzese, i Marines USA in visita ad Emanuele Lo Bue.

Emanuele Lo Bue, di Cologno Monzese, in coma neurovegetativo dal 2007, a seguito della complicazione di una appendicectomia, appassionato di uniformi, ha ricevuto lunedì un regalo inaspettato.

Emanuele Lo Bue

Da sempre Emanuele, con al suo fianco la mamma Eleonora, ammira e adora le forze armate e le divise, Emanuele già Carabinieri onorario, lunedì si è visto davanti tre Marines USA, sì proprio tre Marines del Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano che gli hanno portato un regalo inaspettato: un cappellino originale del Corpo dei Marines.

“La missione di un consolato è anche quella di essere vicini alla comunità con gesti che possono sembrare piccoli ma che regalano molta gioia ed emozione” si legge in una nota pubblicata su sito del Consolato USA di Milano.

È sempre in una nota il Sindaco di Cologno Monzese Angelo Rocchi:

“Con la vostra sensibilità e la vostra vicinanza avete regalato un sogno al nostro grande Emanuele.”

Articolo a cura del direttore Lorenzo Chiaro

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...