fbpx
CAMBIA LINGUA

Livorno. Ruba dei vestiti mettendoseli addosso. Denunciata una 32enne per furto in un negozio in via Grande

La merce non pagata è stata recuperata e restituita al responsabile del negozio mentre la donna è stata denunciata in stato di libertà all’AG di Livorno per furto.

Livorno. Ruba dei vestiti mettendoseli addosso. Denunciata una 32enne per furto in un negozio in via Grande.

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi nelle aree centrali della città, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Livorno hanno denunciato a piede libero una 32enne livornese poiché gravemente indiziata di furto in un negozio di via Grande.

Secondo la ricostruzione dei militari, la donna, in orario serale, si sarebbe recata all’interno di un negozio del centro dove, dopo aver occultato sulla propria persona capi di abbigliamento per il valore totale di circa 100 euro, si è avviata verso l’uscita senza pagare alcunché attirando però l’attenzione dei dipendenti che, prima che si allontanasse hanno chiamato i Carabinieri.

Giunti prontamente sul posto, i militari hanno effettivamente riscontrato il possesso da parte della donna di merce non pagata che è stata recuperata e restituita al responsabile del negozio mentre la donna è stata denunciata in stato di libertà all’AG di Livorno per furto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Livorno. Ruba dei vestiti mettendoseli addosso. Denunciata una 32enne per furto in un negozio in via Grande.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×