fbpx
CAMBIA LINGUA

Riconoscere una buona scuola di magistratura

Riconoscere una buona scuola di magistratura.

Desideri intraprendere la professione di avvocato o di magistrato e non sai da dove cominciare? Oltre alla preparazione universitaria, per migliorare la tua conoscenza della pratica legale e superare i relativi concorsi, può esserti utile un corso preparatorio. Ma come individuare una buona scuola di preparazione ai concorsi? Ecco alcune caratteristiche da tenere in considerazione, insieme ovviamente alle tue naturali preferenze e ai tuoi gusti in fatto di metodi didattici e tempi di preparazione.

1. I docenti sono professionisti

Se vuoi imparare la pratica della professione forense o superare l’esame di magistratura, ti serve sapere come lavorano gli esperti del settore. Così in scuole di formazione come Law Camp a insegnare sono degli avvocati e dei magistrati, ognuno esperto nella propria disciplina specifica. Solo chi è dentro ai meccanismi della giurisprudenza può darti una preparazione veramente adeguata, non solo per superare i concorsi ma anche per affrontare la tua futura carriera.

2. I prezzi sono in chiaro

Nessun costo nascosto è la politica che qualsiasi scuola di formazione dovrebbe applicare, tanto più se si dedica alla preparazione dei professionisti legali del domani. Di ogni corso dovrebbero esserti chiari sia le tempistiche sia i costi da sostenere (compreso l’acquisto di libri, manuali e altro materiale didattico). Così saprai prima di cominciare se il percorso è sostenibile per te.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

3. Tempi e obiettivi da rispettare

Insieme ai costi, anche la durata del corso di formazione e le eventuali scadenze devono essere chiare e trasparenti. Soprattutto perché, se desideri affrontare l’esame per diventare avvocato o quello per la magistratura, ti servirà sapere in quanto tempo potrai sentirti pronto. Valuta corsi più o meno lunghi in base al tempo che vuoi dedicare alla formazione e agli obiettivi da raggiungere. Un corso di mero approfondimento sarà ben diverso, nella durata e nelle modalità, da quello specifico per il superamento di un concorso.

4. Teoria e pratica di pari passo

Una buona scuola di magistratura o di preparazione per futuri avvocati deve avere il giusto equilibrio tra lezioni teoriche e pratiche. Se da un lato è necessario conoscere perfettamente leggi e codici, infatti, dall’altro dovrai imparare ad applicarle. La redazione dei documenti è spesso una delle prove dei concorsi statali, così come l’esposizione di materie specifiche. L’istituto in cui sceglierai di formarti dovrà farti sentire perfettamente sicuro in entrambe le aree.

5. Lezioni in presenza o corso online

Anche in questo caso, un buon equilibrio tra le due formule potrebbe essere vincente. I corsi online ti aiutano a gestire il tuo tempo tra studio, praticantato e vita privata e sono particolarmente utili quando ti trovi fisicamente lontano dalla sede della scuola. Anche la formazione in presenza però ha i suoi vantaggi: il confronto diretto con i docenti e con gli altri candidati ti aiuta a capire i tuoi punti di forza e di debolezza e stimola interessanti discussioni sulla natura teorica e pratica della professione.

La scuola ti assicura di superare il concorso?

Purtroppo no. Devi sapere, fin dall’inizio di questo percorso, che nessuno potrà mai assicurarti il superamento del concorso da avvocato, magistrato o notaio. Solo la tua buona volontà, il tuo impegno e la tua determinazione saranno il motore del tuo successo. Certo è che, però, affrontare tali prove insidiose con l’aiuto di una scuola specializzata è una grossa mano in più. Ripassare le materie teoriche, esercitarti sulla pratica e discutere in maniera diretta con altri professionisti migliora le tue chance di arrivare in vetta. Inoltre, considera che la partecipazione a corsi di formazione specialistici ti aiuta anche ad allargare il network di conoscenze nel settore. Chissà, forse proprio nella scuola di magistratura troverai il tuo prossimo datore di lavoro, un collaboratore prezioso o un mentore che ti guidi nel mondo, complesso e articolato, della professione legale in Italia.

Riconoscere una buona scuola di magistratura

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×