Vicenza, “Notte europea dei musei”: il 3 luglio letture dantesche e aperture sino alle 23

Domenica 4 luglio musei gratis per i residenti

Vicenza, i Musei civici di Vicenza aderiscono alla Notte europea dei Musei, promossa dal Ministero della cultura francese, con il patrocinio dell’Unesco, del Consiglio d’Europa e dell’ICOM – International council of museum. Giunta alla diciassettesima edizione si terrà sabato 3 luglio dalle 20 alle 23 con l’apertura straordinaria serale al costo simbolico di 1 euro del Teatro Olimpico, del Museo civico di Palazzo Chiericati e della Basilica palladiana.

La manifestazione a livello europeo si propone in questo particolare momento storico come un’opportunità di rilancio e di promozione delle attività degli istituti museali previste durante la stagione estiva. Tutti gli eventi saranno organizzati nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-Covid per evitare assembramenti e garantire il distanziamento.

Per scoprire le sedi museali e i luoghi della cultura che aderiscono all’iniziativa, nonché tutte le informazioni relative agli eventi e agli orari di apertura, è possibile accedere alla pagina istituzionale del Ministero della Cultura https://cultura.gov.it/evento/nottedeimusei2021.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

In Basilica palladiana sarà possibile visitare la mostra “Infernus” dedicata al settimo centenario della morte di Dante Alighieri e per l’occasione dalle 22 in poi attori di Theama Teatro reciteranno una “lectura dantis” tratta dai canti dell’Inferno.

L’ingresso nelle sedi museali sarà possibile fino a 30 minuti prima della chiusura.

In Basilica palladiana il servizio bar in terrazza sarà a disposizione dalle 19 fino all’una di notte.

Il biglietto per l’ingresso al Teatro Olimpico e a Palazzo Chiericati si acquista allo Iat di piazza Matteotti, aperto dalle 19.30 alle 22.30. In Basilica palladiana si potrà acquistare alla biglietteria del monumento.

Domenica 4 luglio alcuni Musei civici saranno ad ingresso gratuito per i residenti di città e provincia. Si tratta del Museo civico Palazzo Chiericati, aperto dalle 10 alle 18 e del Museo Naturalistico Archeologico dalle 10 alle 14.

E’ gratuito anche il Museo del Risorgimento e della Resistenza per tutti i visitatori (10-14)

Ultimo ingresso previsto in tutte le sedi mezz’ora prima della chiusura.

L’iniziativa sarà riproposta l’1 agosto e il 5 settembre.

Per accedere alle sedi museali sarà necessario ritirare il “biglietto gratuito residenti prima domenica del mese”, esibendo un documento attestante la residenza, all’Ufficio informazioni e accoglienza turistica Iat di piazza Matteotti (aperto dalle 9 alle 18).


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...