Trento, presentazione il 6 dicembre di Supertrento, laboratorio sul futuro della città

Pensare Trento nel prossimo decennio

Trento, presentazione il 6 dicembre di Supertrento, laboratorio sul futuro della città.

 

Immaginare la Trento dei prossimi anni Trenta. Ridefinire la forma e le funzioni della città liberata dai treni nel tratto tra lo scalo Filzi e il quartiere delle Albere. Confrontarsi sulle scelte, le destinazioni degli spazi, le nuove connessioni tra il centro e i sobborghi, le opportunità legate al cambiamento.

Di questo si occuperà SUPERTRENTO, un percorso partecipato – prenderà il via il prossimo anno – che mira a coinvolgere tutte le persone interessate al futuro della città. Il nome già dice molto della natura del progetto: “Super” è infatti l’acronimo di “Scenari Urbani Partecipati per l’Ecologia e la Rigenerazione”. “Super” indica anche che lo spazio da ripensare e da connettere al resto della città è quello “sopra” la futura ferrovia interrata. “Super” richiama infine il dialetto trentino, l’andare “su per” le montagne per vedere, una volta arrivati in vetta, quello che si profila all’orizzonte.

I laboratori di SUPERTRENTO avranno una sede significativa ed emblematica: si tratta dell’ex Atesina, immobile “dismesso” da anni e in cerca di una nuova identità, che non sarà più produttiva, ma sociale, culturale e comunque innovativa. All’interno di quello spazio post industriale, un tempo deposito degli autobus, si susseguiranno dal prossimo mese di aprile una serie di incontri tematici che, a partire dall’approfondimento e dall’analisi del presente, dovranno arrivare a comporre una visione chiara e condivisa di futuro. L’idea elaborata da SUPERTRENTO non resterà scritta nel libro dei sogni, ma delimiterà i confini dentro ai quali saranno chiamati a muoversi i progettisti incaricati di disegnare i nuovi spazi urbani e di connetterli con l’intorno, il fiume, i quartieri, in modo da accorciare le distanze fisiche e sociali e da alleggerire l’impronta ecologica della città sul pianeta.

La presentazione pubblica del percorso sarà martedì 6 dicembre, alle ore 17, nella sala di rappresentanza di Palazzo Geremia. SUPERTRENTO è un progetto del Comune di Trento realizzato in collaborazione con Campomarzio, studio multidisciplinare di architettura, urbanistica, analisi e comunicazione visiva.

 

Trento, presentazione il 6 dicembre di Supertrento, laboratorio sul futuro della città.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...