fbpx
CAMBIA LINGUA

Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri al “Torino Crime Festival”.

Dal 10 al 15 ottobre 2023 si svolge la “Torino Crime Festival” dedicato alla criminologia con titolo “Il Capolinea”.

Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri al “Torino Crime Festival”.

Dal 10 al 15 ottobre 2023, si svolgerà l’ottava edizione del “Torino Crime Festival“, iniziativa dedicato alla criminologia e allo storytelling dei fenomeni criminali che quest’anno ha per titolo “Il Capolinea“.

Al “Torino Crime Festival” saranno presenti i rappresentanti delle Forze dell’ordine, dirigenti e funzionari della Polizia di Stato e Ufficiali dei Carabinieri, con il Comandante della Legione Carabinieri.

L’obiettivo della manifestazione è fare un approfondimento non solo sulla criminologia ma anche su tutte le altre discipline ad essa legate, trattando i temi affrontati da una prospettiva scientifica ma con un taglio divulgativo per raggiungere e coinvolgere un pubblico più ampio possibile.
Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, saranno protagonista con una serie di appuntamenti: incontri formativi, convegni e tavole rotonde destinati ad esperti del settore e studenti universitari e delle scuole secondarie. Nello specifico:

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
  • mercoledì 11 ottobre
    alle ore 18.00, al Mastio della Cittadella, in C.so Galileo Ferraris nr.0,” il Dott. Luca CELESTE, Dirigente del Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica, parteciperà al convegno dal titolo “L’arma del delitto imperfetto”.
  • giovedì 12 ottobre
    alle ore 10.00, presso la sala del Circolo dei Lettori, in via Bogino nr. 9, avrà luogo l’evento per le scuole dal titolo “La violenza e i suoi volti nascosti”, che vedrà la partecipazione della Dott.ssa Monica Petrone, Funzionario della Divisione Polizia Anticrimine, insieme a personale dipendente, sul tema della violenza di genere, in sintonia con le linee guida della campagna nazionale permanente “Questo non è amore”.
  • venerdì 13 ottobre
    presso le sale del Circolo dei Lettori, in via Bogino nr. 9, avranno luogo i seguenti incontri:
    • Ore 10.00: evento per le scuole dal titolo “Conoscere per prevenire” a cura di funzionari e personale del Gabinetto Interregionale della Polizia Scientifica;
    • Ore 17.00: incontro dal titolo “Digitalizzazione: Lotta alla Criminalità Cibernetica” con l’intervento della Dott.ssa Manuela DE GIORGI, Dirigente del Centro Operativo per la Sicurezza Cibernetica – Polizia Postale e delle Comunicazioni “Piemonte e Valle d’Aosta”;
    • Ore 19.00: convegno dal titolo “Violenza Giovanile e Baby Gang” a cura del Dott. Marco Poggi, Vice Dirigente della Squadra Mobile.
  • domenica 15 ottobre
    alle ore 17.00, presso “Scalo Vallino”, in Via Nizza, 40 la Dott.ssa Valentina COSTA, funzionario della Squadra Mobile, insieme a personale dell’Arma dei Carabinieri, prenderà parte al convengo dal titolo “Truffe: i metodi di circonvenzione e l’importanza della prevenzione”.

Tra gli altri eventi si segnala che sabato 14 ottobre, alle ore 11.00, nella sala del Circolo dei Lettori, in via Bogino nr. 9, si terrà il convegno dal titolo “Intreccio fatale, Massoneria e Mafia” alla presenza del Prefetto della Provincia di Padova, Dott. Francesco MESSINA e dell’ex magistrato, Dott. Giancarlo CASELLI.

Per partecipare agli eventi è obbligatoria la prenotazione utilizzando il sito a questo link: oppure, per riservare i posti nelle sale del Circolo dei Lettori, si dovrà telefonare al numero 011/8904401 o inviare comunicazione all’indirizzo e-mail info@circololettori.it specificando le proprie generalità e i recapiti telefonici.
Per gli incontri che si svolgeranno nelle altre sedi è possibile prenotarsi scrivendo all’indirizzo e-mail torinocrimefest@gmail.com.

La Polizia di Stato al “Torino Crime Festival”.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×