Pistoia Festival, ‘Ballo in piazza’ sabato 27 agosto

Con la Filarmonica Borgognoni

Pistoia Festival, ‘Ballo in piazza’ sabato 27 agosto.

È in programma per sabato 27 agosto, il Ballo in piazza con la Filarmonica Borgognoni, che si terrà in piazza dello Spirito Santo dalle 21.30. Si tratta di un evento di Estate in Varietà, patrocinato dal Comune di Pistoia, che rientra nell’ambito del progetto di socializzazione “Socialmente” 2019-2023.

Come ricorda l’assessore alle Politiche di inclusione sociale, si tratta di un evento molto atteso, che permette di coniugare il piacere di ascoltare buona musica dal vivo, con il trascorrere qualche ora in buona compagnia, abbandonandosi a qualche giro di valzer.

La musica proposta dalla Borgognoni, sempre molto apprezzata, accompagnerà e allieterà gli spettatori e i ballerini durante tutta la serata. L’invito è quindi quello di godere di queste ultime serate estive, che offrono l’opportunità e il piacere di stare insieme.

La Filarmonica Borgognoni, dopo la partecipazione e l’entusiasmo che hanno accompagnato il Concerto di Ferragosto e San Lorenzo in piazza del Duomo, torna a esibirsi in città, questa volta in un altro luogo d’eccezione, particolarmente caro ai membri della banda perché è lì che ha avuto origine la Filarmonica per come la conosciamo oggi: piazza dello Spirito Santo.

La banda, composta per l’occasione da trenta elementi e da un piccolo coro, eseguirà una selezione di brani tratti dal loro vasto repertorio di musica da ballo: foxtrot, tanghi, valzer, cha cha cha, hully gully, solo per citarne alcuni. La direzione è affidata al maestro Carlo Cini, direttore della Filarmonica.

Il Ballo in Piazza nasce con l’idea di recuperare la balera tradizionale (in passato, ne esistevano cinque all’aperto, in città), e con essa anche la spontaneità che un ballo in uno spazio aperto e pubblico implica. Le dimensioni stesse di piazza dello Santo Spirito, uno spazio più raccolto e intimo rispetto a piazza del Duomo, agevolano e favoriscono il recupero di un contatto diretto, oggi non sempre così frequente o scontato, tra i partecipanti.

Ballo in piazza repertorio

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...