Cagliari, sorpreso mentre forza il portone di un’anziana

Aggredisce i Carabinieri con un machete

Cagliari, sorpreso mentre forza il portone di un’anziana.

Il 24 agosto, i Carabinieri della Stazione di Domusnovas e quelli del NORM della Compagnia di Iglesias, hanno arrestato un 56enne per tentato furto, resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, e lesioni personali aggravate.

L’uomo, dopo essere stato sorpreso mentre forzava il portone d’ingresso dell’abitazione di un’anziana per commettere un furto, si dava alla fuga e si rifugiava nella propria abitazione.

Raggiunto dai Carabinieri e invitato più volte ad uscire dall’immobile, l’uomo apriva improvvisamente la porta brandendo un machete all’indirizzo dei Carabinieri che riuscivano a bloccarlo, anche se, nella colluttazione uno di loro riportava una lieve lesione alla mano.

Immobilizzato, l’uomo è stato tradotto presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa del giudizio per direttissima.

Carabinieri-arresto

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...