MILANO, STORIE DIGITALI: BUONA LA PRIMA

386

Milano, 15 marzo 2018. Ha preso il via oggi presso La Fabbrica Del Vapore di Via Giulio Cesare Procaccini 4 il primo dei tre incontri in calendario per la Milano Digital Week dal titolo Storie Digitali. Si tratta di un nuovo format dedicato alle idee digitali di successo: persone, società, esperienze, aziende, culture, mestieri raccontate dai loro protagonisti. Un racconto che avviene in chiave 3.0, attraverso Live performance, book signing, digital show, veri e propri workshop per chi produce e fruisce dei contenuti digitali.

Nata dall’idea di un gruppo di giovani e tantentuosi ragazzi, con a capo il direttore editoriale Antonio Dikele Distefano, Storie Digitali è un format esclusivo di CultCity, associazione culturale nata con l’obiettivo di promuovere un nuovo modello di dibattito. Ideazione, progetto e coordinamento generale sono a cura di Elena Bardin, il team di coordinamento delle attività e programma è affidato a Tecla Caracozza, Endri Kalthi, Gabriele Baldassarre. Direttore creativo: Nahom Tito Tewelde, Webdesigner del sito web: Mauro Sessa. Consulenti al programma: Emanuela Colli, Beppe Cottafavi, Wintana Rezene. Organizzazione e produzione: Raimondo Di mPersio, Micromegas,  comunicazione digitale: Antonio Dikele Distefano. Comunicazione off line: Elena Bardin.

Storie Digitali si contraddistingue per il piglio non convenzionale e per gli ospiti che nel corso della tre giorni si raccontano e condividono le proprie storie digitali sul palco allestito nella splendida cornice de La Fabbrica del Vapore. Tre giorni di dibattiti incentrati su tematiche differenti, il day one  di giovedì 15 marzo ha affrontato il tema delle STORIE ed ha visto la partecipazione di tre personaggi attualmente sulla cresta dell’onda, ovvero Salvatore Aranzulla, divulgatore informatico, in libreria con Il metodo Aranzulla, Paola Maugeri, giornalista e animo rock e speaker di Virgin Radio, ed infine Coez, l’artista romano che fa incetta di sold out durante i sui tour.

Tre mondi diversi ma accomunati dal fatto di aver saputo sfruttare sapientemente le piattaforme tecnologiche per arrivare al successo, con il seguente programma:

Giovedì 15 marzo STORIE

h. 17.30 Inaugurazione. Presentazione del Festival a cura di Antonio Dikele e saluti istituzionali
h 18.30 Workshop. Come si diventa… Salvatore Aranzulla intervistato da Antonio Dikele Distefano
h. 19.00 Raccontiamo una storia di successo: Coez intervistato da Wintana Rezene
h. 19.30 Paola Maugeri: una storia Rock con Wintana Rezene

Venerdì 16 marzo MUSICA

h.16.00 Workshop. Come promuovere un artista nell’era digitale. Con Paola Zukar, Amede Bamba e Mattia Zibelli
h. 17.00 L’importanza della grafica nella musica di oggi. Con Corrado Grilli e Moab Villain
h. 17.30 La forza di YouTube. Con Victor Hugo e Damned
h. 18.00 Nascita del suono del rap italiano. Con Big Fish.
h. 18.30 L’importanza della parola. Con Bresh e Rancore
h. 19.00 Dal 2TheBeat ad oggi: cosa è cambiato? Con Ensi, Tormento e Clementino
h. 19.30 Vincere oggi. Con Capo Plaza e DrefGold

Sabato 17 marzo EDITORIA E PROMOZIONE

h.16.00 Workshop. Promuovere i libri sul web. Con Jacopo Milesi e Antonio Dikele Distefano
h.17.00 Libri, web e comicità. Rossella Calabrò intervistata da Wintana Rezene
h.17.30 Professione Booktuber. Valeria Benincasa e Gian Arturo Ferrari con Antonio Dikele Distefano
h.18.00 Gio Evan intervistato da Wintana Rezene
h.18.30 L’attendibilità delle fonti: la storia del Post Luca Sofri e Christian Rocca intervistati da Antonio Dikele Distefano
h.19.00 Giallo Zafferano. Una storia di successo. Andrea Santagata e Manuel Saraceno intervistati da Wintana Rezene
h.20.00 Chiusura e saluti.

 

Articolo di Settimio Martire

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...