MILANO: MOSTRA FOTOGRAFICA DI GRAZIANO PEROTTI ALLO SPAZIO TADINI

102

Milano, 27 marzo 2018. E’ stata inaugurata venerdì 23 marzo presso lo Spazio Tadini di Via Jommelli 24 la grande mostra fotografica “Dal reportage al sogno” che racconta Graziano Perotti e il suo lavoro di fotoreporter.

Si tratta di una mostra composta da 50 fotografie complete di descrizioni, in un percorso che racconta la capacità reportagistica di Perotti nel narrare la realtà entrando con delicatezza, ma in profondità, “nello spirito degli uomini e dei luoghi da loro vissuti”, lo descrive così il critico fotografico Roberto Mutti.

Graziano Perotti tratta fotografia di viaggio, reportage sociale, ritratti, piccole e grandi storie di umanità e di luoghi, questa la nervatura di una mostra che racconta il modo di incontrare il mondo di Graziano Perotti. Un modo sempre e comunque positivo, in cui non traspare mai tristezza (anche laddove non si può non immaginarla), un modo sempre curioso e delicato, anche laddove è coraggioso, che cerca negli occhi delle persone, in ogni situazione, di dar di sprone alla vita. Un modo rispettoso, capace di cogliere l’attimo, emotivo, ma mai pietistico, indagatore, scopritore e di grande forza espressiva.

“Graziano Perotti è fotoreporter pluripremiato che ha grande attenzione per l’uomo, sempre, anche quando fotografa un luogo, il solo ambiente. È capace di descrivere grandi difficoltà, anche atrocità – penso ai reportage su Giordania, Palestina, Siria – restituendo dignità ad ogni singolo soggetto fotografato, anche allo spazio architettonico o ambientale laddove compare, rivelando terrore e speranza, violenza e pace, sofferenza e compassione.

Che si tratti di reportage in luoghi di guerra, o di viaggio, o di documentazione di un territorio o di storie, i suoi sono progetti e fotografie di grande intensità. Ed infatti diventano spesso copertine di importanti testate e magazine. Ha la capacità di osservare il Mondo riuscendo a contenere nello scatto l’urgenza del racconto come della notizia, il fascino del colore come del bianco e nero, forza e delicatezza, realtà e immaginazione.

Ha una affascinante acutezza nel raccontare, nell’essere testimone, nel restituire un punto di vista, nel prendere una posizione; ha pensiero, sensibilità, capacità di vedere, cultura, metodo e molta passione. E a questa sua maestria dedichiamo questa grande mostra, con 8 reportage, restituendo il senso della fotografia oggi e del mestiere del fotoreporter.” – fanno sapere gli organizzatori nella diffusa nota stampa.

La mostra, visitabile fino al 22 aprile è curata da Federicapaola Capecchi e Melina Scalise e rientra nel Festival Fotografico Europeo 2018.

 

DAL REPORTAGE AL SOGNO Mostra fotografica di Graziano Perotti

A cura di Federicapaola Capecchi e Melina Scalise

DAL 23 MARZO AL 22 APRILE 2018 – SPAZIO TADINI CASA MUSEO

Via Niccolò Jommelli 24, 20131, Milano, tel +39 02 26110481, MM1 Loreto, MM2 Piola, http://www.spaziotadini.com – ingresso € 5

Apertura Casa Museo Spazio Tadini dal mercoledì al sabato dalle 15:30 alle 19:30 – domenica dalle 15 alle 18:30

lunedì e martedì: chiuso

 

Articolo di Settimio Martire

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...