fbpx
CAMBIA LINGUA

Marina di Grosseto: Il Conte di Montecristo inaugura la quarta edizione del San Rocco Festival

Teatro, musica e danza: un mese di eventi a Marina di Grosseto dal 20 luglio – 20 agosto 2023

Marina di Grosseto: Il Conte di Montecristo inaugura la quarta edizione del San Rocco Festival.

Assistere al videomapping Il Conte di Montecristo è un’occasione unica di vedere uno spettacolo che è impossibile replicare altrove.
Uno dei più bei romanzi mai scritti, unito alla tecnologia d’avanguardia del live mapping, che staglia immagini sorprendenti sulla cornice del Forte San Rocco, con le musiche originali suonate al pianoforte da Angelo Comisso e la magistrale voce fuori campo di Sara Donzelli, renderanno la storia avvolgente tanto da far vivere allo spettatore un’esperienza sensoriale unica, una forma artistica totalmente immersiva nella quale si entra restandone completamente avvolti.

Il Conte di Montecristo è una produzione di Accademia Mutamenti, realizzata grazie al contributo di RRD – Roberto Ricci Design e firmata da artisti che sono eccellenze del territorio grossetano: l’ispirazione arriva dalle illustrazioni di Carlo Rispoli, tratte dal fumetto pubblicato da Edizioni Segni d’Autore di Carlo Bazan e riprese dalle Edizioni Montecristo; i Q2 Visual di Arcidosso, che si distinguono tra gli artisti di punta del live mapping in campo nazionale, valorizzano le immagini con una immaginifica cornice di animazione grafica, che ripercorre, esplora ed esplode le linee e le strutture della fortezza settecentesca.

Marina di Grosseto: Il Conte di Montecristo inaugura la quarta edizione del San Rocco Festival

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Testo e regia sono di Giorgio Zorcù, che ha riscritto il lungo romanzo adattandolo alla scena, rovesciandone la prospettiva: a narrare non è Edmond Dantès ma la sua amata Mercedes Herrera, che rivela il proprio personale punto di vista e il suo vissuto lungo tutta la vicenda.

Nel pomeriggio del 20, alle ore 18.30, inaugura presso il Piccolo Auditorium San Rocco la mostra Fuori Stagione: esposizione di dipinti di Armando Orfeo e Germano Paolini e fotografie di Carlo Bonazza realizzate per il Calendario Orfeo 2024, prodotto da Photoedizioni e dedicato a raccogliere fondi per il reparto Pediatria dell’Ospedale di Grosseto, il ricavato delle vendite sarà destinato all’acquisto di strumentazione medica. La mostra resterà aperta e visitabile tutti i giorni dalle ore 21.00 alle ore 23.00, fino al 30 luglio.

Il San Rocco Festival, che insieme a DUNE – Arti Paesaggi Utopie fa parte del più vasto progetto Laboratorio Utopia, è organizzato da Accademia Mutamenti, con il contributo di Comune di Grosseto, Regione Toscana, Ministero della Cultura, Fondazione CR Firenze, Pro Loco di Marina e Principina a Mare.

Ingresso 10 €, ridotti 8 € (under 25, over 65, soci Pro Loco Marina di Grosseto e Principina a Mare, soci Fondazione Grosseto Cultura). Mostra Fuori stagione ingresso gratuito.

Prevendita:
– online sul sito  (diritto di prevendita € 1,00)
– a Marina di Grosseto da Beautiful Ways Viaggi, via IV Novembre 87 – Tel. 0564 330093 – (€ 0,50 diritto di prevendita);
– a Grosseto alla Tabaccheria Stolzi Moris, via Roma 58 – Tel. 0564 21521 (€ 0,50 diritto di prevendita)

I biglietti possono essere acquistati anche la sera stessa dello spettacolo, all’ingresso del Forte San Rocco (salvo non siano già esauriti in prevendita).

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×