fbpx
CAMBIA LINGUA

Firenze: musica da abitare 2023, il concerto di Colleen Green inaugura la stagione al Brillante Nuovo Teatro Lippi

Venerdì 3 novembre 2023, ore 21:30, Brillante, Nuovo Teatro Lippi Colleen Green. Domenica 5 novembre 2023, Exfila SHAI MAESTRO con Manuel Caliumi, Francesco Zampini, Michelangelo Scandroglio, Bernardo Guerra.

Firenze: musica da abitare 2023, il concerto di Colleen Green inaugura la stagione al Brillante Nuovo Teatro Lippi.

Continua la nuova edizione di Musica da Abitare, il progetto curato da Music Pool e Arci Firenze, inserito nel calendario dell’Autunno Fiorentino 2023, promosso dal Comune di Firenze. Iniziato dalla Casa del Popolo il Progresso il 5 ottobre con David Eugene Edwards e il 20 ottobre con Josephine Foster e arrivato poi al Teatro Puccini con Zenìa, il programma di concerti che si svolge fino al 30 novembre prosegue al Brillante, Nuovo Teatro Lippi che il 3 novembre inaugura con Colleen Green la sua stagione di riapertura. Artista statunitense di fama internazionale, dopo l’uscita del suo album di debutto nel 2010 è diventata nota per essersi esibita da sola sul palco con nient’altro che una drum machine e la sua iconica chitarra elettrica. Il suo album “I Want to Grow Up” del 2015 le ha procurato una fama internazionale e il plauso di Rolling Stone e della critica del settore. La sua cover dell’album Dude Ranch dei Blink 182 è diventata amatissima dai fan di entrambi gli artisti. La sua fama è cresciuta negli anni portandola ad esibirsi in 20 paesi, tra cui Brasile, Cile, Giappone, Italia, Spagna, Polonia, Repubblica Ceca e Norvegia.

Domenica 5 novembre presso Exfila, un progetto originale in esclusiva per Musica da Abitare ospita lo straordinario pianista Shai Maestro, accompagnato da una formazione che comprende giovani talenti già noti a livello nazionale ed europeo: il sassofonista Manuel Caliumi, il chitarrista Francesco Zampini, il contrabbassista Michelangelo Scandroglio, il batterista Bernardo Guerra. Classe 1987, Shai Maestro è uno dei pianisti jazz più apprezzati della sua generazione. Dal debutto con il suo trio nel 2011, ha continuato sempre più a plasmare ed arricchire la sua musica, pubblicando sei album con la storica etichetta ECM. La musica di Shai Maestro rifugge dalle strutture tradizionali abbracciando un repertorio in cui con il jazz convivono la musica classica e le sonorità della sua terra. Dalle ore 16:30 si darà la possibilità a studenti di musica e uditori, di assistere alle prove aperte del gruppo in preparazione del concerto serale. Oltre all’esecuzione dei brani, verranno affrontati argomenti quali: preparazione di un concerto, arrangiamento di un repertorio, analisi stilistica; gli spettatori potranno fare domande, anche al fine di favorire l’aspetto didattico dell’incontro.

Anche il programma ricco di workshop e laboratori è previsto fino alla fine di novembre con oltre 30 incontri in nove diversi luoghi di Firenze: Circolo di Porta al Prato e Garage P. Studio nel Quartiere 1, Ex Fila e Vivaio del Malcantone nel Quartiere 2, Circolo Arci Castello, Sms Rifredi, Sms Peretola, Circolo Arci Brozzi nel Quartiere 5. La conduzione è stata affidata a professionisti nell’ambito di esperienze formative affermate in città come Vivaio del Malcantone, Toscana media Arte, Street Level Gallery e si traducono in un ampio ventaglio di proposte rivolte ad un pubblico molto vasto e di ogni fascia di età. Prossimi appuntamenti con il corso di lettura espressiva di Ornella Esposito (dal 11 novembre al Garage P. Studio), il salotto della memoria dedicato agli anziani di Sara Rados (dal 2 novembre al Circolo Arci di Porta al Prato), il laboratorio teatrale di Cesare Torricelli (dal 29 ottobre, Vivaio del Malcantone), il laboratorio introduttivo al teatro poetico sensoriale di Patrizia Menichelli (dal 10 ottobre al Circolo Arci Castello) fino al laboratorio dedicato alla street art con urban artist a cura di Street Level Gallery (dall’8 novembre all’Sms di Rifredi).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Musica da Abitare è un progetto multidisciplinare in cui, anche per questo nuovo anno, il pubblico è protagonista di un grande programma di concerti, un progetto originale, laboratori e workshop che fanno dell’arte un veicolo di interazione, partecipazione e integrazione in numerosi luoghi della città di Firenze. Dopo il grande successo nel 2022 del coinvolgimento del Quartiere 5, per la sua seconda edizione Musica da Abitare si estende a una parte del Quartiere 1 e il Quartiere 2.

Firenze: musica da abitare 2023, il concerto di Colleen Green inaugura la stagione al Brillante Nuovo Teatro Lippi.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×