fbpx

Barberino di Mugello: arriva la settima edizione del Mugello Comics!

Fantasy, comics, games e tanto altro vi aspettano a Barberino per un fine settimana davvero magico.

Barberino di Mugello: arriva la settima edizione del Mugello Comics!

La settima edizione del Mugello Comics è alle porte! Il 30 settembre e 1 ottobre torna a Barberino di Mugello il Festival del Fumetto, dell’Illustrazione e del Gioco, organizzato da La bottega delle arti varie in collaborazione con Pro Loco per Barberino. Tema di quest’anno è “La bestia dentro”, un viaggio nella parte più oscura del nostro mondo interiore, un’occasione per risvegliare il lato più autentico e forse più pericoloso della nostra essenza.
Quindi spazio a bestie fantastiche, vampiri e soprattutto licantropi, come si intuisce dall’illustrazione in locandina firmata da Mattia Sarti. E proprio sulla figura del lupo mannaro sarà incentrata una delle quattro mostre in programma durante il festival, “Quando la luna splende” allestita allo spazio Bouturlin di Piazza Cavour. Bozze, schizzi, studi di quello che diventerà un libro/diario di un licantropo, scritto e disegnato a quattro mani dal nostro Mattia Sarti e dal fumettista livornese Alessandro Balluchi. Altre due mostre saranno visibili, sempre gratuitamente, in Teatro Corsini: “M.M. Memento Mori” di Massimo Miai, tatuatore e illustratore, e “IllustriAmo Montepiano” curata da Anita Barghigiani e ProLoco Montepiano con le illustrazioni presentate alla prima edizione dell’omonimo concorso.

Anche la sala di Palazzo Pretorio sarà, come ogni anno, teatro di vari eventi durante tutto il week end. Sabato alle 11.00 si inaugurerà la mostra “Evocazioni dantesche nelle foreste sacre”, curata da Giropoggio, Scuola Internazionale di Comics e 2,8 Fotoclub Firenze che mette insieme illustrazione e fotografia per un progetto che fonde la Divina Commedia agli scenari naturali delle Foreste Casentinesi, visibile fino al 7 ottobre. Si prosegue poi nel pomeriggio con la caccia al tesoro fumettosa organizzata dalla Biblioteca Comunale e all’inaugurazione dello scaffale manga. Domenica 1 ottobre alle 11, sempre in sala di Palazzo Pretorio, la conferenza-spettacolo “Bestie leggendarie della Toscana”, con il professor Matteo Cosimo Cresti, un itinerario attraverso luoghi storici della Toscana, alla scoperta delle bestie favolose che animano le leggende e le tradizioni regionali.
Cuore pulsante del Festival sarà come ogni anno la mostra mercato – ancora più ricca di stand a tema – e la Via degli Artisti che vedrà fumettisti e illustratori all’opera durante tutto il weekend. Tra questi ricordiamo la presenza di Gradimir Smudja, illustratore serbo di fama internazionale, e Wally Pain, giovane illustratrice calabrese che ha da poco pubblicato il suo primo libro “Corpi”, edito da Feltrinelli, con il quale abbatte ogni tipo di pregiudizio sull’amore e l’eros.

Spazio anche alla formazione con due workshop di fumetto con Diego Bonesso, disegnatore, tra le altre cose, di DragoNero, rivolti ai ragazzi dai 16 anni in su, in programma alle 16 di sabato 30 e di domenica 1 ottobre (per info infomugellocomics@gmail.com).
Grande novità di questa settima edizione, la finale del Fuori di Contest, il contest rivolto a band emergenti organizzato in collaborazione con Love Records. L’appuntamento è sul palco di Piazza Cavour sabato alle 17.30 per ascoltare le sei band finaliste in concerto!
Tra gli eventi più attesi, l’ormai classica Thortellata con gli artisti al Circolo Arci Bruno Baldini per il pranzo della domenica, uno dei momenti più belli del festival che unisce ospiti, visitatori e organizzatori. (prenotazioni con messaggio whatsapp al 333 9077615).

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Non mancherà certamente l’animazione con i Fantasy Real Dreams e Florence Knights ed i loro combattimenti coreografici nell’arena di Piazza Cavour. Sempre in piazza, tra le novità, ’allestimento di uno skate park in collaborazione con Red Park, scuola mugellana di skateboard che farà provare evoluzioni sulla tavola sia a grandi che piccini. Tra gli appuntamenti immancabili per gli appassionati di giochi da tavolo e giochi di ruolo, ci sono quelli ai tavoli allestiti da Mugello Boardgame e Kraken aps, pronti a farvi vivere mille avventure nella Via del Dado.
A conclusione dei due giorni di Festival, l’imperdibile Gara Cosplay alle 16.00 sul palco di Piazza Cavour in collaborazione con Azione Cosplay e la consegna del Premio Gigante del Mugello!

“Mugello Comics nasce sette anni fa da un’idea coraggiosa, innovativa e lungimirante di alcuni giovani barberinesi, commenta l’Assessore alla cultura del Comune di Barberino Fulvio Giovannelli. Ritrovarsi oggi alle porte del via alla sua settima edizione non solo rappresenta un gran bel traguardo, ma anche il proficuo risultato del grande lavoro di sensibilizzazione e coinvolgimento che tutte le persone impegnate nel progetto hanno portato avanti in questi anni. Un plauso ed un grande ringraziamento quindi ai ragazzi ed alle ragazze del “Mugello Comics”, alla loro passione ed alla loro energia positiva che riesce ad entusiasmare ed avvicinare anche i giovani e giovanissimi di una fascia di età a cui non sempre è facile rivolgersi”.

Barberino di Mugello: arriva la settima edizione del Mugello Comisc!

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×