fbpx
CAMBIA LINGUA

Roma. La Polizia di Stato incontra gli studenti nell’ambito del progetto “Scuole Sicure”

Hanno parlato dell'uso dei social e dei pericoli della rete, del bullismo e di altre tematiche attinenti al rispetto delle regole

Roma. La Polizia di Stato incontra gli studenti nell’ambito del progetto “Scuole Sicure”.

Continua costante l’impegno della Polizia di Stato, pronta ad accogliere le richieste di incontro con i ragazzi del territorio da parte degli Istituti Scolastici, nell’ambito dell’iniziativa della Questura di Roma “Scuole Sicure”, un progetto di educazione alla legalità indirizzato ai giovani delle scuole di ogni ordine e grado.

Gli agenti del Commissariato di Anzio-Nettuno hanno incontrato gli studenti della 1A, 1B e 1C dell’Istituto Comprensivo Anzio di via Ambrosini, con i quali hanno parlato dell’uso dei social e dei pericoli della rete, del bullismo e di altre tematiche attinenti al rispetto delle regole. Nei giorni scorsi gli agenti hanno incontrato anche 2 classi dell’Istituto Comprensivo Anzio IV “Giovanni Falcone”, dove sono stati esaminati con grande partecipazione degli studenti i temi dei diritti, della legalità, della violenza di genere e dei pericoli della rete.

Mentre, i poliziotti del Commissariato Colombo e del Compartimento della Polizia Stradale hanno invece incontrato, presso la Parrocchia San Murialdo, gli alunni dell’Istituto “Marcantonio Colonna”, spiegando loro l’importanza del programma di sensibilizzazione stradale denominato “Progetto Icaro”, incentrato sull disamina dei corretti comportamenti alla guida e dei principali fattori che mettono a repentaglio la sicurezza stradale.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli studenti hanno percorso a piedi il tappeto con gli ostacoli con l’utilizzo degli occhiali tridimensionali per simulare lo stato di ebrezza alcolica o di assunzione di sostanze stupefacenti, mentre un altro gruppo di alunni ha visitato il “Pullman Azzurro” dove si sono potuti cimentare nell’utilizzo di un vero e proprio “simulatore di guida”, provando effettivamente la guida sotto gli effetti di assunzione di alcol o droghe e le probabili conseguenze.

Roma. La Polizia di Stato incontra gli studenti nell'ambito del progetto "Scuole Sicure".

 

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×