Vicenza, nascondeva quasi 30 dosi di droga nei boxer: 25enne denunciato

Nos e pattuglia anti-degrado insospettiti da atteggiamenti strani a Campo Marzo

Vicenza, 14 dosi di eroina per 2,02 grammi, 14 dosi di marijuana per 14,70 grammi e una dose di cocaina di 0,61 grammi. È il bottino che il 25enne E. W., senza fissa dimora, nascondeva nei boxer e scoperto al momento della perquisizione dagli agenti della polizia locale. Il controllo è scattato venerdì 14, intorno alle 17,30, a Campo Marzo nell’ambito delle operazioni quotidiane di contrasto allo spaccio condotte dal Nucleo operativo speciale (Nos) e dalle pattuglie anti-dregado.

 

A mettere in allarme gli agenti in borghese del Nos sono stati i comportamenti sospetti di E. W.. Dopo essersi staccato dal gruppo di persone con cui stazionava vicino ad alcune panchine, il giovane si è infatti nascosto dietro ad un albero al centro dell’area verde. E. W., che sembrava dover espletare i propri bisogni, ha invece continuato per diversi minuti a sistemarsi la parte anteriore dei jeans, stando ben attento a non farsi vedere dagli altri.

 

A quel punto gli agenti del Nos, che sorvegliavano il 25enne, hanno allertato la pattuglia antidegrado. Insieme hanno fermato e condotto E. W. in comando per la perquisizione, che ha portato alla scoperta della droga nascosta negli indumenti intimi insieme a 120 euro, per i quali il giovane non è stato in grado di giustificare la provenienza.

 

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

E. W. è stato foto segnalato e denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. Le sostanze e il denaro sono state poste sotto sequestro penale.

 

Nel corso della settimana scorsa i controlli per il contrasto dello spaccio hanno portato inoltre alla denuncia di due pusher, ad un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti e alla segnalazione di tre persone alla prefettura.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...