Vercelli, Polizia di Stato arresta giovane 21enne per detenzione ai fini di spaccio di circa gr. 420 di marijuana

Vercelli, Nell’ambito di un’operazione finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in questo capoluogo, nella mattinata di sabato scorso personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile ha tratto in arresto un uomo, classe 1990, resosi responsabile della violazione di cui all’art. 73 D.P.R. 309/1990 ossia per detenzione ai fini di spaccio di circa gr. 420,00 di marijuana.

                  L’attività investigativa a carico del predetto è iniziata grazie ad una segnalazione pervenuta agli operatori di Polizia secondo cui il giovane era persona dedita allo spaccio di cannabinoidi all’interno della propria abitazione, ove si registrava un anomalo afflusso di giovani soprattutto nelle ore notturne.

                 Gli agenti della Squadra Mobile si recavano, pertanto, presso l’abitazione del giovane vercellese al fine di eseguire una perquisizione personale e locale. In tale occasione, trovavano l’uomo in possesso di un ingente quantitativo di marijuana, suddivisa in nr. 9 confezioni pronte per lo spaccio, di un bilancino di precisione, del materiale idoneo al confezionamento delle dosi di droga, della somma di euro 160,00 provento dello spaccio e di un foglio di carta, con annotata la contabilità dell’illecita attività.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

                Nella mattinata odierna il giudice presso il Tribunale di Vercelli convalidava l’arresto dell’uomo, disponendone la scarcerazione e sottoponendolo alla misura cautelare dell’obbligo di firma.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...