fbpx
CAMBIA LINGUA

Varese, potenziato il servizio di controllo contro la guida con il telefonino. Nel primo giorno già 10 infrazioni

La sanzione per l'uso di apparecchi telefonici mentre si guida va dai 165 ai 660 euro

Varese, potenziato il servizio di controllo contro la guida con il telefonino. Nel primo giorno già 10 infrazioni.

Usare il cellulare alla guida è tra le principali cause di incidente per distrazione. Che sia per un leggere un messaggio o per rispondere ad una telefonata, chi guida l’auto tenendo in mano il telefono mette in pericolo se stesso e gli altri.

Per questo motivo la Polizia locale di Varese ha attivato un servizio aggiuntivo di monitoraggio di questa infrazione al codice della strada che ogni anno causa incidenti anche gravi perché fonte di distrazione per chi guida. Partito nel weekend il servizio prevede l’impiego di due motociclette e di una auto con agenti in borghese che girano sulle strade cittadine controllando chi non rispetta le norme che vietano l’uso del cellulare mentre si guida la propria auto.

I risultati di questa nuova iniziativa, promossa dall’assessore Catalano e condivisa con il comandante Vegetti, sono stati da subito importanti. Nel primo giorno di pattugliamento sono stati sanzionati già 10 automobilisti che mentre guidavano utilizzavano il cellulare al volante. 

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Guidare e contemporaneamente utilizzare il cellulare, anche per pochi secondi, vuol dire diventare un serio pericolo sulle strade – spiega l’assessore Raffaele Catalano – Un automobilista distratto dal telefonino può determinare incidenti anche di gravissime conseguenze. I dati parlano chiaro, leggere un messaggino o parlare al telefono, è una delle principali cause di sinistri e di investimenti di pedoni. Per questo abbiamo deciso di investire su questo servizio aggiuntivo, nella speranza che da un maggior controllo passi anche una maggiore sensibilizzazione delle persone“.

Si ricorda che la sanzione per l’uso di apparecchi telefonici mentre si guida va dai 165 ai 660 euro e la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi, qualora lo stesso soggetto compia un’ulteriore violazione nel corso di un biennio.

Varese, potenziato il servizio di controllo contro la guida con il telefonino. Nel primo giorno già 10 infrazioni

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×