fbpx
CAMBIA LINGUA

Torino, Ivrea: individuato il presunto autore dei furti a esercizi commerciali.

Trovato il 27enne, autore del furto a esercizi commerciali durante l’estate.

Torino, Ivrea: individuato il presunto autore dei furti a esercizi commerciali.

Un cittadino italiano ventisettenne è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera presso il Commissariato di Ivrea-Banchette.
Il soggetto si sarebbe reso responsabile di almeno due furti ad esercizi commerciali nella provincia di Torino.

I fatti risalgono all’estate di quest’anno ed entrambi si sono verificati presso via Lago Sirio: in un caso il ventisettenne si sarebbe introdotto attraverso una finestra a vasistas, danneggiandola, all’interno del locale impossessandosi di oltre mille euro contenuti nel registratore di cassa manomettendolo e arrecando danni al telefono “segna comande”; nel secondo caso, in un altro esercizio commerciale, l’uomo si sarebbe impossessato di una somma di denaro pari a 200 euro scardinando il cassetto del registratore di cassa.

Le attività di indagine condotte dal Commissariato Ivrea-Banchette hanno portato all’individuazione del giovane quale presunto autore dei furti, permettendo così, all’Autorità Giudiziaria di adottare la misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliera presso gli organi di Polizia.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Inoltre, gli agenti del Commissariato hanno notificato al giovane la misura di prevenzione personale del Foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno in un comune del biellese, emesso dal Questore di Biella e avente durata di due anni.
Il procedimento penale si trova attualmente nella fase delle indagini preliminari, pertanto vige la presunzione di non colpevolezza dell’indagato, sino alla sentenza definitiva.

Torino, Ivrea: individuato il presunto autore dei furti a esercizi commerciali.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×