Teramo, evade dai domiciliari e si fa sorprendere con la droga nello zaino

Nei guai un 67enne

Teramo, evade dai domiciliari e si fa sorprendere con la droga nello zaino.

Ieri, a Roseto degli Abruzzi (TE), la Polizia Stradale ha arrestato in flagranza di reato, all’interno di un locale, un 67enne.

L’uomo, peraltro già agli arresti domiciliari, è stato sorpreso con 3 g di cocaina, nascosti dentro uno zainetto che aveva con sé. 

La successiva perquisizione, estesa all’abitazione dell’uomo, ha consentito agli agenti di rinvenire altri 5 g di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione. 

Il 67enne, tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, è stato condotto in carcere.

polizia-di-stato

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...