Teano (CE), sequestri in un frantoio per scarti di olive illegali

Blitz dei Carabinieri Forestali

Teano (CE), sequestri in un frantoio per scarti di olive illegali.

Gli scarti della lavorazione delle olive smaltiti illecitamente. Questo l’esito di un controllo dei Carabinieri Forestali di Roccamonfina (CE) in un frantoio oleario in località Fontanelle, a Teano (CE).

Reflui oleari e cumuli di sanse esauste su cinque aree distinte. Inoltre, sono state scoperte due grosse fosse ricavate nel terreno piene di accumuli di acque di vegetazione olearia.

Il titolare del frantoio è stato deferito in stato di libertà per il reato di gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi.

Chiaramente, è scattato anche il sequestro giudiziario delle cinque aree poste alle spalle dell’opificio.

IMG-20221116-WA0002

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...