Scritta fascista sulla Darsena: rapido intervento della Polizia Locale

115

Assessore Rozza: “Inaccettabile che si deturpi città, anche per battaglie giuste”.

Una scritta di dimensioni enormi è apparsa nello scorso weekend su un muro della Darsena. Diceva: Fuori i fascisti dalle città. Immediatamente è scattata unìindagine della Digos per rintracciare gli autori dell’anacronistico murale ma intanto la Polizia locale si è già mossa per far cancellare la scritta e si metterà in contatto con Nuir per far pulire i muri imbrattati.
“È inaccettabile – commenta l’assessore alla Sicurezza Carmela Rozza – che si deturpi la Darsena con la scusa di fare battaglie giuste. L’imbrattamento è sempre sbagliato”.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...