fbpx

Scappa dai Carabinieri a Roncello (MB): fermato con droga e machete

Ha iniziato improvvisamente a correre, allontanandosi dalla vista dei militari e dirigendosi nei pressi di una vicina area boschiva

Scappa dai Carabinieri a Roncello (MB): fermato con droga e machete.

I Carabinieri della Stazione di Bellusco (MB) hanno tratto in arresto per detenzione illegale di sostanze stupefacenti e denunciato per porto abusivo di arma bianca un pregiudicato senza fissa dimora.

Nella mattinata del 23 novembre scorso, i militari dell’Arma, impegnati in un servizio perlustrativo per le strade di Roncello (MB), hanno notato un uomo che, al passaggio della pattuglia, ha iniziato improvvisamente a correre, allontanandosi dalla vista dei militari e dirigendosi nei pressi di una vicina area boschiva.

Lì, dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a fermare l’uomo, sottoponendolo a perquisizione personale.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Lo stesso, identificato in un 25enne cittadino marocchino senza fissa dimora e con pregiudizi specifici, al termine dei controlli, è stato trovato in possesso di un machete nascosto tra gli indumenti e di diverse dosi di cocaina, hashish ed eroina, per un totale di 252 grammi di sostanze stupefacenti confezionate e nascoste in un marsupio.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Monza, è stato ristretto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Vimercate, per poi essere accompagnato la mattina seguente presso il Tribunale di Monza, dove, al termine del giudizio direttissimo, ne è stato convalidato l’arresto e disposta la sottoposizione alla misura del divieto di dimora nella regione Lombardia.

roncello

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×