fbpx
CAMBIA LINGUA

Santa Ninfa (TP), dà fuoco ai vestiti della compagna: nei guai un 30enne

Un ultimo grave episodio, avvenuto alcuni giorni fa, a seguito di una lite per futili motivi

Santa Ninfa (TP), dà fuoco ai vestiti della compagna: nei guai un 30enne.

I Carabinieri della Stazione di Santa Ninfa (TP) hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa di misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare e contestuale divieto di avvicinamento alla persona offesa emessa dal tribunale di Sciacca nei confronti di 30enne del luogo (gravato da pregiudizi di polizia) per il reato di maltrattamenti contro familiari conviventi.

Il provvedimento scaturisce dalle risultanze investigative dei Carabinieri di Santa Ninfa, pienamente condivise dall’Autorità Giudiziaria, che hanno documentato i reiterati maltrattamenti nei confronti della compagna convivente.

In particolare, nell’ultimo grave episodio, avvenuto alcuni giorni fa, a seguito di una lite per futili motivi, l’uomo avrebbe preso abiti e vestiti della donna e gli avrebbe dato fuoco.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Santa Ninfa (TP), dà fuoco ai vestiti della compagna nei guai un 30enne

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×