San Vito dei Normanni (BR), arrestato un uomo sorpreso con una pistola con la matricola abrasa e cocaina

I Carabinieri hanno arrestato un uomo di 48 anni di Carovigno dopo una perquisizione nella sua abitazione.

San Vito dei Normanni (BR), arrestato un uomo sorpreso con una pistola con la matricola abrasa e cocaina.

Nel tardo pomeriggio del 28.12.2022, i Carabinieri del N.O.R. della Compagnia di San Vito dei Normanni, nel corso di mirati servizi finalizzati al contrasto dei reati in materia di armi e di stupefacenti, hanno tratto in arresto un quarantottenne di Carovigno che, a seguito di perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7.65 con matricola abrasa e relativo munizionamento pari a 13 colpi. La perquisizione, inoltre, ha consentito di rinvenire della sostanza stupefacente del tipo cocaina e materiale per la preparazione delle dosi. L’attività di polizia giudiziaria è risultata particolarmente delicata poiché l’arrestato aveva nella pronta disponibilità la pistola infilata nella cintura dei pantaloni che ha subito impugnato all’ingresso dei militari i quali, però, lo hanno immediatamente immobilizzato e disarmato. Alle successive attività di perquisizione hanno preso parte anche militari della Guardia di Finanza di Ostuni e unità cinofile di Brindisi con l’ausilio dei cani Fabian e Ghigo. L’arrestato su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto nel carcere di Brindisi.

San Vito dei Normanni (BR), arrestato un uomo sorpreso con una pistola con la matricola abrasa e cocaina

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...