San Donato Agente della Polizia Locale spara al vice comandante e si spara alla testa

47

Milano 29 giugno 2017 – Un agente della Polizia Locale è entrato nell’ufficio del vice comandante e lo ha ucciso con un colpo al petto, dopo a rivolto l’arma verso di se e si è sparato alla testa.
Tragedia al comando della polizia locale di San Donato Milanese a Milano. Sono deceduti entrambi. A sparare è stato Massimo Schipa, 52 anni, originario di Lecce, il vice comandante si chiamava Massimo Iussa (nella foto), aveva 49 anni ed era originario di Gemona del Friuli (Udine).
Sul posto polizia, carabinieri e mezzi di soccorsi.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...