fbpx
CAMBIA LINGUA

Rosate (MI), droga e quasi 20.000 euro in contanti trovati in casa durante una perquisizione. Arrestato dai Carabinieri

200,3 gr. lordi di "hashish" in due panetti confezionati, 1,45 gr. lordi di "cocaina" in 4 dosi e 22,95 gr. netti di "marijuana

Rosate (MI), droga e quasi 20.000 euro in contanti trovati in casa durante una perquisizione. Arrestato dai Carabinieri.

Il 14 febbraio 2024, a Rosate (MI), i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 39enne italiano, pregiudicato, nel corso di un’attività di polizia giudiziaria delegata.

Nel corso di perquisizione locale del domicilio, l’uomo veniva sorpreso dai militari con della sostanza stupefacente di vario tipo (in particolare 200,3 gr. lordi di “hashish” in due panetti confezionati, 1,45 gr. lordi di “cocaina” in 4 dosi e 22,95 gr. netti di “marijuana”), trovando inoltre un’ingente quantità di denaro contante occultata in vari punti dell’abitazione per un totale di € 19.325,00 in banconote da 50 e 20 euro. Numeroso anche il materiale per il confezionamento rinvenuto, tutto sottoposto a sequestro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La persona veniva quindi associata agli arresti domiciliari in attesa di udienza di convalida, ove l’A.G., nel confermare la legittimità dell’attività di P.G. svolta, determinava nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora ed il sequestro conservativo di tutto il denaro rinvenuto.

Rosate (MI), droga e quasi 20.000 euro in contanti trovati in casa durante una perquisizione. Arrestato dai Carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×