MILANO SEQUESTRATA QUANTITÀ DI DROGA DA RECORD CONFEZIONATA IN OVULI

467

La Polizia di Stato ha arrestato a Milano una spagnola che, appena giunta in Italia, deteneva 5 chili di hashish in un borsone nell’hotel milanese dove alloggiava.

Gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Milano, nel corso delle indagini volte a contrasto dello spaccio di droga, hanno individuato questa giovane cittadina spagnola giunta in pullman da Granada.

La particolarità della sostanza stupefacente, confezionata in ovuli da 10 grammi ciascuno, rinvenuta e posta sotto sequestro risiede nel principio attivo della stessa : contrariamente, infatti, all’hashish “da strada” che ha in genere un principio attivo dell’8%, la droga sequestra alla 37enne spagnola ha un principio attivo tra il 31% e il 33% che consente la vendita della stessa a circa 30 euro per grammo.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...