Milano, denunciato 57enne badante per maltrattamenti contro uomo disabile. L’aggressore era in stato di ubriachezza

Milano, Il 17 marzo 2021 alle ore 00:30, a Milano, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà, per maltrattamenti contro conviventi, un moldavo 57enne, badante, incensurato. In particolare, i militari, alle precedenti ore 22:00, sono intervenuti in via Morganti ove il richiedente classe 1973, affetto da sclerosi multipla, ha riferito che poco prima il badante, in stato di ubriachezza, l’aveva ingiuriato, minacciato e percosso senza alcun apparente motivo. In sede di denuncia la vittima ha specificato che il badante lo assiste stabilmente da mesi ed è sempre stato equilibrato e professionale, ma nell’ultimo periodo avrebbe cominciato a fare uso smodato di alcol cambiando conseguentemente atteggiamento. La parte offesa, lievemente contusa, è stata trasportata in codice verde presso l’ospedale “San Carlo”, ove è trattenuto in osservazione.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...