Milano, arrestate 4 persone, spaccio di eroina e furto in profumeria

Milano, Nel pomeriggio, due cittadini italiani di 36 e 38 anni, durante un servizio antispaccio nell’area di Rogoredo, sono stati arrestati per spaccio e detenzione di eroina.

I due erano accovacciati per terra quando, dalla fermata MM Porto di Mare, è giunto un tossicodipendente al quale hanno ceduto due dosi di eroina. La perquisizione personale dei due pusher ha permesso di rinvenire altre 3 dosi della stessa sostanza e denaro contante provento dell’attività illecita.

In serata, durante un servizio antispaccio in zona Comasina, 10 grammi di cocaina divisa in dosi e oltre 120 grammi di hashish sono stati rivenuti nell’abitazione di un cittadino marocchino residente in via Calabria; è stato così arrestato.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Un ultimo arresto, sempre giovedì, di un cittadino gambiano in Piazzale Segrino che spacciava cocaina ad un 50enne italiano.

Sabato sono stati arrestati due cittadini peruviani per furto aggravato in concorso in zona Porta Genova. I due, hanno asportato dapprima dei prodotti di bellezza da una farmacia, per poi dirigersi all’interno di una profumeria dove hanno rubato due confezioni di profumo per un valore totale di merce pari a 200 euro.

Alla vista dei poliziotti della Mobile hanno tentato la fuga, ma sono stati immediatamente bloccati e tratti in arresto, anche in virtù dei precedenti penali specifici.

In ultimo, sabato è stato rintracciato un cittadino egiziano sul quale pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Bari a seguito di condanne per furti commessi in quella Provincia.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...