fbpx
CAMBIA LINGUA

Meloni-Giambruno, la Pemier dopo la fine della relazione

Giorgia Meloni: "La mia relazione con Andrea Giambruno, durata quasi dieci anni, finisce qui. Le nostre strade si sono divise da tempo, ed è arrivato il momento di prenderne atto".

Meloni-Giambruno, la Pemier dopo la fine della relazione.

“La mia relazione con Andrea Giambruno, durata quasi dieci anni, finisce qui. Le nostre strade si sono divise da tempo, ed è arrivato il momento di prenderne atto”, queste le parole su social di Giorgia Meloni, il giorno dopo il nuovo fuori onda di Striscia la Notizia.

La reazione del Premier Giorgia Meloni

Non sembra esserci traccia di rancore, nel pensiero della premier, solo consapevolezza che lei non è solo “una donna, una mamma”, ma anche un capo di governo alle prese con difficilissimi dossier. Uno su tutti la crisi israelo-palestinese.

I toni nel post su Instagram cambiano, quando la sfera privata sconfina in quella pubblica verso la quale Meloni non ha intenzione di usare cortesia, allora le parole si fanno più incisive: “Tutti quelli che hanno sperato indebolirmi colpendomi in casa sappiano che per quanto la goccia possa sperare di scavare la pietra, la pietra rimane pietra e la goccia è solo acqua”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

“La mia relazione con Andrea Giambruno, durata quasi dieci anni, finisce qui. Le nostre strade si sono divise da tempo, ed è arrivato il momento di prenderne atto” le parole su social di Giorgia Meloni.

La telefonata alla Premier di Pier Silvio Berlusconi

Venerdì, l’AD di Mediaset Pier Silvio Berlusconi, ha telefonato alla premier Giorgia Meloni e si è detto “molto dispiaciuto” per la messa in onda dei video e dei vocali di Giambruno. “Non ne sapevo nulla, altrimenti ti avrei avvisata – avrebbe assicurato a Meloni l’amministratore delegato di Mediaset – Non ho potuto far nulla per impedirlo”. Pier Silvio Berlusconi avrebbe anche aggiunto che cercherà di fermare gli altri fuorionda dell’ormai ex compagno della leader di Fdi.

Il primo fuorionda

Il primo fuorionda è stato trasmesso da Striscia la Notizia in prima serata il 18 ottobre. Giambruno si lamenta delle critiche ricevute per il suo ciuffo. “Ma non mi rompessero il ca**o col ciuffo, ho 42 anni e ho i capelli, qua dentro sono tutti pelati, ma non mi rompessero i cog***ni, qua c’è gente che bestemmia in onda, mi vanno a guardare i capelli”, si sente nell’estratto. Il filmato continua con altri momenti di pausa durante il programma di Rete4, in cui il giornalista cammina su e giù per lo studio toccandosi le parti intime e dicendo diverse parolacce mentre parla coi collaboratori. “Che ca**o vuoi scusa? Non dire ca**ate, tu fatti i ca**i tuoi”, si sente. Poi si avvicina a una collega, Viviana Guglielmi, e aggiunge: “L’unico giudizio che conta per me è quello della Viviana”. E ancora, riferendosi al colore della camicia della giornalista: “Ma la bellezza di questo blu estoril? Una donna acculturata come te dovrebbe saperlo che si chiama blu estoril, non è blu Cina, non ti si addice, tu sei di un livello superiore”. E poi: “Meglio oggi? Sei di buon umore? Mi è dispiaciuto vederti un po’… Se una donna intelligentissima, ma perché non ti ho conosciuta prima, è incredibile”.

Il secondo fuorionda

Il secondo fuorionda è stato trasmesso il 19 ottobre. Striscia la Notizia ha fatto ascoltare l’audio di alcune conversazioni del giornalista in un’altra occasione. “Posso toccarmi il pacco mentre vi parlo?”, domanda Giambruno. E una voce femminile replica: “L’hai già fatto”. “Tu sei fidanzata?”, chiede ancora il giornalista. “Sì, gliel’hai già chiesto stamattina Andrea”, ribatte la stessa donna. Giambruno ancora: “Sei aperturista? Come ti chiami? Ci siamo già conosciuti? Dove ti ho già vista? Ero ubriaco?”. Poi l’audio prosegue. “Come amore? Sai che io e … abbiamo una tresca? Lo sa tutta Mediaset, adesso lo sai anche tu… Però stiamo cercando una terza partecipante, facciamo le threesome. Anche le foursome con …. Però … generalmente va a Madrid a ciu… Ma hai sco…? C’è fi…? Sc…to?”. “Ascolta, ti volevo dire una cosa, tu entrerai a far parte del nostro gruppo?”, si sente ancora parlare Giambruno . “La risposta è: quale?”, replica una donna. E il dialogo fra i due va avanti: “Entrerai a far parte del nostro gruppo di lavoro? Ti piacerebbe?”, chiede lui. “Sì, sì”, risponde lei. “Però devi darci qualcosa in cambio”, dice lui. “La mia competenza”, risponde lei. Lui: “Sì, devi far parte del nostro gruppo. Noi facciamo le foursome”. Lei: “C’è un test attitudinale?”. Lui: “Certo”. Lei: “Cos’è il sottotitolo?”. Lui: “Si sco..”. Poi Giambruno si rivolge a un’altra persona. “Le ho detto: ‘Vuoi entrare nel nostro gruppo?’. ‘Sì mi piacerebbe’. ‘Devi fare le foursome con noi’. ‘In che senso?’. ‘Tradotto si sc…'”. Quindi interviene un uomo. “Se ti registra Striscia poi vedi te…”. “Ma che ho detto raga – ribatte Giambruno -, si ride, si scherza, veniamo dalla pandemia”. “Ma se è finita da 5 anni…”, nota una donna. “Manco fossimo all’Agenzia delle entrate”, replica il giornalista.

Da Antonio Ricci: “Un giorno la Meloni scoprirà che le ho fatto un piacere”.

Giambruno si è autosospeso per una settimana

Nel susseguirsi delle versioni, Mediaset informa che Andrea Giambruno, in accordo con la direzione di testata, ha deciso di auto-sospendersi per una settimana dalla conduzione di Diario del giorno su Retequattro.
Nell’ultima puntata, infatti, il giornalista non è stato alla conduzione di Diario del giorno, la rubrica di informazione di Rete4 in onda in diretta dagli studi Mediaset del Palatino a Roma. Al suo posto, troviamo Luigi Galluzzo, che ha lanciato la puntata annunciando gli aggiornamenti sulla crisi in Israele e sull’allarme terrorismo in Italia e Europa. Non è chiaro se si tratta di un normale avvicendamento in conduzione o di un’indicazione arrivata in queste ore dall’azienda.

 

Meloni Giambruno, la Pemier dopo la fine della relazione

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×