fbpx

Lo avvicinano con una scusa e gli sottraggono l’orologio: in arresto due donne

La vicenda è avvenuta nella mattinata del 24 settembre

Lo avvicinano con una scusa e gli sottraggono l’orologio: in arresto due donne.

Rimini, nella mattinata del 24 settembre 2023, personale della Polizia di Stato di Rimini ha tratto in arresto due cittadine straniere per il reato di Rapina aggravata in concorso.

Nello specifico, alle ore 11.45 circa, giungeva una chiamata al Numero Unico di Emergenza 112 – NUE, nella quale un uomo riferiva che era stato avvicinato da due ragazze straniere che con la scusa di proporgli un rapporto sessuale, con violenza gli sottraevano l’orologio che aveva al polso. Lo stesso, resosi conto dell’accaduto, inseguiva le due donne che, per guadagnarsi la fuga, gli sferravano uno schiaffo sul braccio e lo spintonavano.

Nel frattempo, le volanti della Polizia di stato, in contatto telefonico con la vittima, raggiungevano le due donne, riuscendo a bloccarle. In considerazione dei fatti accaduti le due donne venivano tratte in arresto ed in data odierna tradotte presso la Casa Circondariale di Forlì. Si ricorda che nei confronti delle persone indiziate ed imputate vige la presunzione di innocenza.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

furto orologio

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×