fbpx
CAMBIA LINGUA

Grosseto, Provoca incidente e non si ferma: individuato

Provoca incidente e non si ferma: individuato dalla Polizia municipale

Grosseto, Provoca incidente e non si ferma: individuato.

È successo poco dopo la mezzanotte di giovedì 23 giugno: un veicolo con 5 ragazzi a bordo, tutti poco più che maggiorenni, mentre transitava in via del Sarto è stato urtato da un altro veicolo che procedeva dalla direzione opposta.

Quest’ultimo, all’improvviso, ha sbandato andando a colpirli sulla fiancata sinistra. Dopo lo scontro, invece di fermarsi, la macchina ha proseguito la sua marcia facendo perdere le proprie tracce.

Nonostante la violenza dell’urto, nessuno degli occupanti è rimasto ferito. Sul posto è intervenuta la pattuglia di Infortunistica Stradale della Polizia Municipale di Grosseto, procedendo ai rilievi e al recupero di alcuni pezzi del veicolo datosi alla fuga. Nella circostanza, nessuno dei coinvolti è riuscito a prendere il numero di targa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Tuttavia, gli agenti intervenuti, visionate le immagini di alcune telecamere del sistema comunale Targamanent, hanno individuato un autoveicolo compatibile con le informazioni acquisite e con i frammenti rinvenuti sul posto.

Nella giornata successiva è stato individuato un veicolo in una carrozzeria locale: successivamente si è potuto accertare che proprio quel veicolo era l’autovettura coinvolta nel sinistro. Rintracciato il proprietario, il quale, convocato, adduceva di non essersi fermato per paura, è stato sanzionato per le relative violazioni previste dal Codice della strada.

“Anche in questa occasione – affermano il sindaco Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’assessore alla Polizia municipale, Riccardo Megale –, la determinazione degli agenti della Polizia Municipale e l’ausilio del sistema di videosorveglianza comunale, ha permesso di rintracciare in tempi brevissimi il responsabile del sinistro stradale”.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×