fbpx

Cremona, va in farmacia con ricetta medica falsificata: denunciato dai Carabinieri.

L’uomo è stato denunciato per falsità materiale commessa da privato e sostituzione di persona.

Cremona, va in farmacia con ricetta medica falsificata: denunciato dai Carabinieri.

Al termine delle necessarie attività di indagine, i carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio hanno denunciato per falsità materiale commessa da privato e sostituzione di persona un cittadino italiano, ritenuto responsabile di avere modificato una ricetta medica per acquistare indebitamente delle medicine presso una farmacia.
I carabinieri di Robecco, a metà luglio scorso, avevano ricevuto la denuncia da parte di una dottoressa che svolge il suo incarico in un paese sotto la competenza dei carabinieri di Robecco, la quale aveva riferito di essere stata contattata dai responsabili di una farmacia di Cremona che volevano sapere se aveva prescritto con ricetta un determinato farmaco a una persona.

La dottoressa ricordava bene di non avere mai prescritto tale farmaco a quella persona anche perché non aveva bisogno di tale medicinale per le cure. Inoltre, il responsabile della farmacia aveva forti dubbi sulla prescrizione perché si era presentato a comprare quella medicina una persona differente rispetto alla beneficiaria della prescrizione e la ricetta, compresa la firma della dottoressa, sembrava evidentemente falsificata. La copia della ricetta era stata inoltrata alla dottoressa che aveva immediatamente accertato che era evidentemente falsa e, di conseguenza, la farmacista non aveva venduto il farmaco alla persona presente nell’esercizio in quel momento, che si era allontanato.

Acquisita la denuncia, i carabinieri di Robecco erano andati nella farmacia in questione e avevano acquisito le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza dalle quali era possibile vedere il volto della persona che aveva tentato l’acquisto con la ricetta falsa. Partendo dal nome del beneficiario della ricetta, sono riusciti a risalire a chi poteva essere la persona che si era presentata in farmacia a chiedere il farmaco.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Poi hanno acquisito la foto dell’uomo, ritenuto il presunto autore del fatto, e hanno composto un fascicolo fotografico che hanno mostrato alla farmacista che ha riconosciuto proprio lui come la persona che si era presentata in farmacia per acquistare il medicinale. Al termine di questi accertamenti, l’uomo è stato denunciato falsità materiale commessa da privato e sostituzione di persona.

Cremona: i Carabinieri della Stazione di Robecco d’Oglio hanno denunciato un uomo per avere presentato in farmacia una ricetta medica falsificata.
Una volante dei carabinieri

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×