fbpx
CAMBIA LINGUA

Controlli interforze a Vicenza. Il cane-poliziotto “Kamikaze” individua due assuntori di stupefacenti

Le operazioni sono state monitorate dall'alto da un elicottero della Polizia di Stato del Reparto Volo di Venezia

Controlli interforze a Vicenza. Il cane-poliziotto “Kamikaze” individua due assuntori di stupefacenti. 

Nel corso della mattinata di sabato 16 marzo è stato attuato un mirato controllo interforze a Vicenza, in sinergia tra Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri.

Sono state monitorate varie zone della città tra cui Campo Marzo, Piazzale Stazione, Corso Santi Felice e Fortunato, Via Gorizia, Piazzale Bologna, Viale San Lazzaro, Viale Verona.

Si tratta di un ulteriore sviluppo della strategia di intensificazione dei controlli, condivisa nel corso di specifiche riunioni tenutesi in Prefettura tra i vertici di tutte le forze dell’Ordine e presiedute dal Prefetto.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Al servizio hanno partecipato personale della Questura e della Polizia Ferroviaria di Vicenza, l’unità cinofila antidroga ed il Reparto Prevenzione Crimine di Padova, ed i Carabinieri di Vicenza.

Le operazioni sono state monitorate dall’alto da un elicottero della Polizia di Stato del Reparto Volo di Venezia.

I risultati:

Identificate 174 persone di cui 43 con precedenti penali e/o di polizia 64 stranieri; 4 Veicoli controllati e 6 Esercizi pubblici/bar controllati.

Il cane-poliziotto “Kamikaze”, unità cinofila antidroga della Questura di Padova, in Campo Marzo ha individuato un cittadino italiano del 2005 in possesso di grammi 1,43 di sostanza stupefacente tipo cannabis, confezionata in una sigaretta artigianale. La sostanza è stata immediatamente sequestrata. Il giovane è stato sanzionato amministrativamente e segnalato alla Prefettura per l’applicazione delle relative sanzioni.

In Piazzale Stazione, invece, “Kamikaze” ha individuato un altro cittadino italiano del 2003 in possesso di grammi 7,9 di hashish, custoditi in una bustina di plastica all’interno di una tasca del gilet che indossava. Anche questa volta, ritenendo il possesso finalizzato all’uso personale, la sostanza è stata sequestrata ed il giovane sanzionato amministrativamente, con segnalazione alla Prefettura per l’applicazione delle relative sanzioni.

In Viale Verona, inoltre, è stato identificato un soggetto, di origine senegalese, risultato avere a suo carico numerosi provvedimenti giudiziaria da notificare per varie udienze penali in cui era coinvolto a Vicenza ed in altre province. L’uomo, pertanto, è stato accompagnato in Questura per la notifica degli atti giudiziari.

Operazioni analoghe proseguiranno anche nei prossimi giorni per attuare un controllo stringente e sinergico nel capoluogo di Vicenza, con il concorso di tutte le forze di polizia.

Controlli interforze a Vicenza. Il cane-poliziotto "Kamikaze" individua due assuntori di stupefacenti.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×